Anna Giunchi Blog Personale

sabato 30 settembre 2017

Sto iniziando una nuova vita

Sto iniziando una nuova vita, e la sto ricominciando a Roma. Lasciando alle spalle un passato burrascoso fatto di invidie, cattiverie, scorrettezze, ho ritrovato una dimensione umana nelle persone che mi circondano.
Lavoro alla Cecchignola, Centro sportivo Olimpico Esercito, e a livello professionale posso dire di aver raggiunto quello che da anni e anni ambivo. La sede è stupenda: una pista di atletica tra spalti e tribune tutta per noi, dove possiamo allenare i quasi 500 ragazzi del settore giovanile di quella che è la più grande e prestigiosa realtà sportiva italiana.
I colleghi mi hanno accolto con sincera amicizia e tutto questo non mi pare vero; i ragazzi hanno voglia di lavorare e migliorarsi e per me, che sono venuta da una realtà nella quale hanno inculcato loro che la "corsa non fosse atletica", mi sembra una rivalsa...
Vivo in un luogo dove collaborazione e confronto sono all'ordine del giorno, dove ai giovani si insegna lo sport ma anche l'educazione e il rispetto. Una struttura con dirigenti favolosi e umanamente unici che, cosa rara, si preoccupano di come tu stia. Venerdì e al mattino lavoro invece alle Terme di Caracalla con la mia cara Campidoglio Palatino e con progetti di inserimento di atletica da parte della Fidal.
Sto vivendo un sogno, ma quando varco quel portone e calpesto il tartan mi accorgo che è vero, tutto vero.
Che dire? Grazie, Roma. Grazie anche per questo.



sabato 2 settembre 2017

Grandi passi..

Giorno dopo giorno sto sempre meglio.
Il caldo umido che ha accompagnato l'Italia, Cervia compresa, per tutto agosto se ne sta andando, e incomincio a respirare. Quest'anno e' stato molto sofferto.
Ho ripreso a correre 1h15, allo scopo di ricominciare con le distanze più lunghe, e mi diverto ancora come un tempo.
Da lunedì tornerò a Roma e pianificherò il mio futuro lavorativo: le proposte sono molto interessanti e si concretizzeranno nei primi di settembre. Ora, per scaramanzia, non dico nulla...
Obiettivi 2017: correre ai miei ritmi, quelli che ho lasciato mesi fa, preparare i cross e riacquistare fiducia nelle mie risorse. Sono nascoste, ma ci sono...


Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta