Anna Giunchi Blog Personale

martedì 31 luglio 2012

Non dimentichiamo...


In questo blog non ho affrontato un argomento che, a mio modo di vedere, risulta prioritario. Lo faro' adesso. Sono passati più di due mesi da quel 20 maggio nel quale la mia terra e' stata colpita dal terremoto, data alla quale e' seguita, tre giorni dopo, la terribile nottata della scossa delle 23:30. Il lavoro della Protezione civile, nonché dei numerosi volontari, dei comuni, delle regioni, dei semplici privati, e' stato immenso ed e' grazie alla loro forza che oggi, da quasi 9000 sfollati, si e' scesi a poco più di 6000 unita'. Ma l'incubo non e' finito. Feci un proposta, tempo fa, che sarebbe stata quella di destinare i premi, spesso in natura e raramente in denaro, ottenuti dalle svariate gare podistiche del territorio (ma non solo del nostro) agli sfollati.  Si parlava della necessita' di disporre nelle tendopoli di pasta, alimenti confezionati quali biscotti, succhi di frutta, tonno, carne in scatole. Alimenti, insomma, spesso destinati ai premi delle gare locali. Io, personalmente l'ho fatto, e ritengo che sarebbe una bella cosa se altri amici lo facessero.  Mi piacerebbe, inoltre, che le associazioni o gli enti sportivi che hanno generosamente aiutato la gente del mio territorio me lo segnalassero, in modo da potermi creare una lista personale. Purtroppo, l'incubo non e' finito. Vorrei che tutto quello che e' successo non venisse dimenticato in fretta...un grazie a chi mi ascolterà...

2 commenti:

theyogi ha detto...

molte sono le gare che destinano parte delle iscrizioni all'emilia, resta cmq una buona idea che farò girare il più possibile....

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie, Yogi...a Roma si sono mossi in molti...la sensibilità nel nostro sport e' molto viva...

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta