Anna Giunchi Blog Personale

martedì 8 dicembre 2009

Vittoria al CIRCUITO CORRILAGHI!!!

magnifici!!!!

Premetto...non ho certo vinto le Olimpiadi, ennnò...ma che importa???
Sono la prima che trova gioia nelle piccole cose, soprattutto se coinvolgono altre persone, splendide, che vivono certe emozioni con te, con la stessa intensità. Correre mi fa stare bene, non mi stancherò mai di ripeterlo; sto bene sia quando faccio la sgambatina alle 6 di mattina, ancora rintronata, sia quando corro una gara su strada la domenica. E' parte di me, la corsa...le devo tanto. Con "la corsa" intendo, soprattutto, tutti gli amici che ho conosciuto in questo splendido ambiente. Certo, le rivalità ci sono anche qua...non è un ambiente completamente paradisiaco, ma devo constatare che ci si ritrova in situazioni di interazione dal lato umano che in nessun altro sport è possibile assaporare. Piccola premessa per ringraziare, ancora una volta, i miei amici Lazio Runners. L'anno prossimo mi tessererò con loro; sarà un anno bellissimo, all'interno di un gruppo speciale; in Orazio ho letto una felicità da vero amico, quando, oggi gliel'ho comunicato. Che bello: spirito di squadra in uno sport individuale.
Ma veniamo alla gara. Ovviamente sono salita in macchina con Alessio e Jampier (reduci entrambi da nottate pressochè insonni) e, grazie al non ascolto del TOMTOM o come cavolo si chiama, siamo arrivati in anticipo, con il tempo sufficiente per scaldarci. Come al solito mi ero svegliata con brutte sensazioni, ma ormai è il caso che non ci badi più, perchè evidentemente non so ascoltarmi per niente: più lo dico e meglio sto. Gara di 8,5 km, con primi pezzi in saliscendi e salita finale. Sono partita a 3'38, ma in salita ho perso ritmo e ho chiuso in 33.47, staccata di oltre un minuto da uno Jampier incredibile, che ha dimostrato che, davanti a sè, avrà solo margini di miglioramento. Complimenti, sul serio...
Molto bello il panorama (non avevo mai visto il lago, seppur fosse molto noto), clima tendente al piovoso ma ottima temperatura.
Mi dispiace che questo circuito, oggi, si sia concluso: ho visto dei posti veramente belli e, ancora una volta, la corsa è stata una scusa per passare una mattinata in allegria...
Premiazione il 20 dicembre...a saperlo...sono a Torino, ormai, ma tanto non ho vinto le Olimpiadi...
Alla prossima, ragazzi...
Cena sociale, se non sbaglio...

11 commenti:

Marco Bucci ha detto...

Ehila' Anna, ci siamo conosciuti oggi alla Corrilaghi a Bracciano e fatti la foto da blogghers, ricordi...?
Complimenti per la vitto ria sia di oggi che del circuito finale...
Se non ti scoccia ti linko fra i miei blog preferiti, mentre il mio e' http://marcaurelio-corre.blogspot.com/

Stammi benissimo ed alla prossima...

Ciaooooooooooo

the yogi ha detto...

allora - per la 'teoria dei sei gradi di separazione' - visto che io conosco marco che ha conosciuto te, ti conosco anch'io!? complimenti davvero, chi se non tu... :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Marco!!! Dai, che grande, che sei subito venuto a visitare il mio blog!!!Eccerto che mi ricordo della foto...adesso vado a vedermi il tuo blog...BENVENUTOOOO!!
Ci si becca alla prossima!!!
Manno, non ci credo...conosci Marco???!!
Ma è pazzesco...il mondo è minuscolo!!!
Dove ci siamo visti, mitico yogi (anche molto colto)???

GIAN CARLO ha detto...

Complimenti per la vittoria e mi dispiace per te.... conoscere Uscuru è sempre un'esperienza che se ne farebbe a meno.

PS
Ciao Orlando...scherzavo !!!

the yogi ha detto...

anna, mi piacciono i paradossi... :)) il circuito è vasto ma son certo che capiterà presto di conoscerci di persona....

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Gianca!!! Maddai, non dire così: Uscuru è magnifico!!!Mi ha illuminato!
E quando conoscerò lo Yogi, poi...
Anche a me piacciono i paradossi...e le citazioni filosofiche in genere...

andrea ha detto...

Ciao...ma soprattutto grande Anna,oggi volevo venire, ma poi abbiamo deciso per un altra gara a colle dei pini, con salite difficili, e discese facili :-) jampier sta migliorando sempre di più, e visto che il prossimo sarà nella mia categoria inizio a preoccuparmi....vedo che te in velocità non scherzi, poi lo provato io stesso a nemi, di quanto te sei veloce....un saluto ciao, è ancora i miei complimenti :D :D :D :D :D P.S.. ma perchè avevi dubbi sul fatto di vincere il corrilaghi?

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Andrea!!! Ma noi ti aspettavamo, uffa!!! Ti saresti divertito, e avresti visto uno Jampier veramente pazzesco!!
Grazie per i complimenti, ma son sempre molto cauta, io...è solo un buon periodo, ma l'infortunio è dietro l'angolo, e intanto mi godo queste piccole gioie. Ti confesso che già potermi allenare senza acciacchi è una bella gioia. Perchè avevo dubbi? Perchè nel lazio c'è tanta gente più forte, ma mi è andata di fortuna...

er Moro ha detto...

Quoto Yogi, complimenti davvero, nn è un caso se i forti hanno per amica una vincente!

Patty ha detto...

anche a me la corsa da moltissimo.....e anche se non sono al tuo livello e quindi vinco poco ......mi diverto sempre moltissimo e lo ritengo impagabile. Sono contenta delle mie vittorie personali.....

Anna LA MARATONETA ha detto...

Er Moro!!! Ciao, benvenuto!!!
Macchè vincente...è YOGI il vincente...insegna a tutti, Yogi...filosofo e persona coltissima.
Patty, siamo tutti uguali, quando viviamo la corsa in questa maniera. Guarda che io se vinco è solo perchè mi scelgo le gare giuste, sennò mi legnerebbe un pozzo di gente...Comunque grazie, spero di conoscerti presto!

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta