Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 2 dicembre 2013

Solita influenza...

Oramai sono abituata: primi freddi: febbre.
Per la verità me la presi anche nel viaggio di rientro da Sydney: mal di gola pungente per tutto il viaggio Sydney-Dubai...una scusa per dormire un pò.
Ora mi sono fatta la solita settimanella influenzale, originata circa dalla domenica di Fano e prolungatasi fino a venerdì, con cefalea nella giornata di sabato.
Domenica, tuttavia, sono riuscita a correre l'1h55 di lungo previsto e lunedì, seppur stanca e ancora con tosse, posso dire di essere in ripresa.
Settimana dedicata alle salite e con una uscita domenicale per gara, seppur la cosa che mi prenda di più è recuperare le forze per fare il vaccino.
E' arrivato l'inverno, ma le piste, e qui mi ripeto, sono belle e pronte...


Se non mi trovate, cercatemi qui...

6 commenti:

La Polisportiva ha detto...

anch'io influenzottato, tutto corsa e tosse :-/

nino ha detto...

curati bene. meglio una settimana di riposo ora che nel pieno della preparazione.

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grande, Polisportiva!! Forza con il Bisolvon!!!
@Nino, grazie...ora va meglio ma prima di riprendere con i ritmi ci vorrà una settimanella. Tu come stai?

nino ha detto...

ovviamente un po di mal di gola. x il resto bene. iniziata seconda settimana x roma14. tu ci sarai?

marianorun ha detto...

Certe influenze sono positive, altre negative :-) Il miglior vaccino è "non pensare che sia necessario il vaccino" che tuttavia può aiutare in quanto "auto-terapia" psicologica... Almeno fino a quando il sistema immunitario non ritorni quello di un bambino... ovvero dopo i sessantacinque-settant'anni... Ciao! E buona corsa!

anna giunchi ha detto...

@Nino....parli del 14 marzo? Purtroppo passerò: ho la maratona di Barcellona due settimane dopo, a meno che non voglia fare un folle lungo... E' comunque una delle maratone più belle del mondo. Diciamo la più bella dopo Sydney, per me.
@Mariano...forse è come dici tu...il placebo è un ottimo rimedio. Eppure l'anno in cui la feci nn contrassi nulla. Potrei creder pure agli stregoni incantatori, ormai...

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta