Anna Giunchi Blog Personale

martedì 26 agosto 2014

Obiettivo raggiunto: Val Carlina 2014

L'allenamento ha dato i suoi frutti. Giornate di allenamenti anche tosti, gare in montagna dure, tra la Toscana e Emilia, che mi hanno riempito di soddisfazioni. Tutte finalizzate ad un unico scopo: un buon piazzamento alla 5 passi in Val Carlina.
Certo, non ambivo per forza alla vittoria, ma ad un podio (l'anno scorso arrivai terza), quello si'.
Purtroppo non vivo in montagna e non ho potuto svolgere allenamenti con regolarità, ma in questo periodo sto veramente bene e quel 24 mattina, favorita dal soggiorno gratuito offertomi dai gentilissimi organizzatori (La Ca', 1000 metri), ero motivata a dovere.

Io e il Coach Marino

Sabato pomeriggio trascorso con Fabrizio a Castelluccio, fino alla vetta del Monte Piella, 1200 metri, per ossigenarsi ad hoc, senza fare troppa fatica...
La gara, quest'anno, partiva da Lizzano in Belvedere anziché da Vidiciatico: dunque la parte finale sarebbe stata tutta in discesa, e forse mi avrebbe svantaggiato, seppur fosse su sterrato.
Imposto la gara ad un buon ritmo, sento che in salita le gambe vanno. Il coach Marino mi rassicura, sul percorso, che prima o poi arriverà la discesa... Mi sento sicura sullo sterrato, riesco persino ad andare benino sui sassi. Non vi e' fango e le A1 si sono rivelate una buona scelta.
Dopo la salita de La Ca' mi lascio andare e vado: ormai ci sono! Non mi pare vero, ma Fabrizio, dalla chiesa di Lizzano, mi viene incontro e mi dice di esser sola al comando.
Ormai e' fatta e sento già' la gente che mi incita: ho vinto la Val Carlina, obiettivo raggiunto!
E' stata una bella estate, malgrado il clima, perché' posso dire di esser tornata ai miei livelli, con entusiasmo e passione. Dopo due anni interminabili post infortunio sento di aver ripreso elasticità al ginocchio destro.
Mi rimane da aspettare la Run Tune Up di Bologna come test sulla mezza, per vedere se mi ricordo qualcosa della corsa in pianura...
Go!!!!

Soddisfazione

2 commenti:

nino ha detto...

Dai che a bologna farai un figurone

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie mille... Nn mi sento pronta su strada, ma chissà...

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta