Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 29 marzo 2010

PISTAAAAAAA!!!!

EBBENE SI'!!!

Mi chiedo spesso come fanno, certi atleti, a tirare come dei muli tutto l'anno...Forse non lo fanno, ed è solo una mia impressione: la supercompensazione insegna...
Io so per certo che, ora come ora, devo accantonare per qualche mese le lunghe distanze, variando i lavori con esercitazioni per la resistenza lattacida. Intanto sono in attesa del responso delle mie analisi del sangue: emocromo, sideremia, transferrina, ferritina, B12, Acido folico...
Tutti i parametri legati all'assorbimento del ferro, che stiamo approfondendo a Medicina dello Sport, con degli ottimi docenti. Da oggi, lunedì 29 marzo, ho iniziato la preparazione per velocizzarmi un pò. Un programma bellissimo, partito subito con 3 ripetizioni per due serie da 60x80x100. Il mio grande coach ha le idee ben chiare, e so che questa fase mezzofondista mi farà solo bene. Che atmosfera che ti danno quei 400 metri. Io, che corro per strada, quando mi rinchiudo in quella cornice spettacolare mi sento come protetta, e non ne uscirei più...
Amo la pista. Stadio dei Marmi, scarpette chiodate, solitudine totale (a parte il solito tizio che ti chiede se sei dello IUSM nel bel mezzo delle ripetute). Mamma, che bello...
Questo week-end, dunque, non ho gareggiato, ma ho assistito alla convention per Tecnici di Atletica leggera tenutasi ad Ancona dal 26-28 marzo (per la verità sono arrivata venerdì notte). Ho corricchiato nella pista adiacente al Palaindoor, ad andatura turistica, mentre domenica mi sono assaporata un pò la visuale del porto (e son pure inciampata). Ad Ancona è già estate, cari italiani.
Convegno interessante, se non altro per le numerose esercitazioni proposte nei diversi ambiti disciplinari (in particolare interessante lo studio sulla propriocezione).
E domenica, finalmente, un gradito incontro: Stefano Baldini! E' umano, pazzesco...
L'atletica mi sta dando molto... sia da particante che da spettatrice...

19 commenti:

Anonimo ha detto...

se la fidal investisse meglio i soldi invece di affittare alberghi ogni settimana per ste cavolo di convention...
luciano er califfo.

MFM ha detto...

Quell'uomo lì accanto a te è uno dei pochi che abbia saputo comunicare la maratona a tutti.
Buona velocizzazione!

Marco Bucci ha detto...

Oooohhh.... Finalmente !!!
Non si puo' sempre star li' a macinar km per la maratona...!!!
Forza... daje co' le chiodate e vedrai che le cose sono pure piu' briose...!!!
Se riesco a ricominciare a correre, ho deciso pure io di preparare qualcosina di corto e veloce !!

Rocha ha detto...

Credo che anche dal punto di vista mentale faccia bene variare obiettivie tipo di allenamento così si evita di cadere nella routine ed il divertimento rimane sempre al top. In bocca al lupo per le tue prossime esperiemze agonistiche !

er Moro ha detto...

3 ripetizioni 60x80x100 che flash, prima o poi mi dedicherò alla sola velocità!
Ma qnt durano questi allenamenti?!? 5 minuti? eh eh ;)
Vicino a Baldini nn sfiguri x niente!

the yogi ha detto...

nuova fase, vecchi idoli! :) bene, sempre tanta carne al fuoco... son curioso del responso, anch'io ho un emocromo sempre al limite...

Anna ha detto...

Califfo!!! No, lì è la università che me lo ha pagato...però penso che molti fossero ospiti, in effetti. Tuttavia è l'unica federazione con centro di ricerca autonomo, che cmq lavora...
Vero, verissimo...E' anche molto bello, da vicino...
Marco, sn carica a palla per questa preparazione...allora corriamo insieme, no??? Riprenditi, aòòò!!!
Ciao, Rocha...so che anche tu ascolti molto le sensazioni del fisico...In bocca al lupo anche a te, e buon divertimento!!
Allenamenti nn proprio lunghetti, caro Moro...comunque ho un riscaldamento di 30 minuti. Le sensazioni lattacide, cmq, sn completamente diverse. Stupende.
Yogi, fammi sapere le tue analisi, che poi facciamo a gara...

Francescarun ha detto...

Allora Anna ci si vede ad Onna Ok???:)))) baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Ezio ha detto...

Ciao! A quando il prossimo barzellett-point?

... E io corro! ha detto...

io per non sbagliare prendo vitamine e ferro, praticamente tutto l'anno! (si sa mai);)

Lucky73 ha detto...

come ti capisco quando parli di pista...
e che alle volte mi sento così solo in questa blogsfera di maratoneti :-)))

I 400 credo siano la gara, in assoluto, più affascinante e più faticosa....

Anna LA MARATONETA ha detto...

Certo, Francesca...ci sarò sicuramente, se non altro per l'evento...
Ezio...aspetto solo che mi diate il LA...Ardono barzellette nuove: Il maniaco, Il bruco, il nonnino.
Guido...anch'io ci provo a prendere integratori e a mangiare lenticchie...ma nn basta. E' un segnale di rallentamento. Forse però, certe cose è meglio che provi a capirle prima...
Lucky...domani ho dei 500 e non vedo l'ora...E' un altro modo di allenarsi...

Anna LA MARATONETA ha detto...

Califfo!!! Che ne pesni dei lavori in pista!!???

Anonimo ha detto...

e me lo chedi? io che ho convinto lucky a darsi alla pista?
penso comunque che vadano affrontati con progressione e previo potenziamento. ne potrei parlare per ore...
ho in memoria i lavori di 300 atleti internazionali.
p.s. ti mandai una mail senza ricevere risposta...
p.p.s. a maggio c'è a roma il califfo-cena-point.
er califfo.

Lucky73 ha detto...

@CALIFFO
I pistard sono proprio invisibili eh eh ...meglio così ....

@ANNA
I 500 li ho finiti, ma domani test fondamentale sul 600 pistaaaa!!

Scusa, ma quando vedo un post di PISTA mi ci fiondo al volo!
Ora ti linko sul blogroll!

Anna ha detto...

Califfo!! Tu, o luminare, mi mandasti una mail??? Riimanda!!! Avevo la casella piena, ora è svuotata!!!Manda, manda!! Se nn rispondo è perchè nn mi arriva...
Lucky, mi linky??? Che onoreee!!! Ma come si fa???

Anonimo ha detto...

allora... da bravo bambino ti ho rimandato la mail... con voi donne italiane bisogna provarci e riprovarci... uff...
er califfo.

Karim ha detto...

Da un po' che mancavo... mi sono letto i tuoi racconti dal giappone, bellissimi. Un salutone da Bangkok!

Anna ha detto...

Ciao, Karim!!!
E chi ci fai laggiù????
Corri??? mhhhhh........Ho letto i tuoi, di racconti: direi che ti diverti, eh!!!

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta