Anna Giunchi Blog Personale

domenica 13 novembre 2011

Torino...Poteva andare meglio, ma anche peggio...


Partiamo da...
La gara. Poteva andare meglio. L'ho gestita male, molto male... Al 25esimo, fiduciosa, avevo fatto richiesta all'organizzazione di posizionare la mia bottiglia di carboidrati ai tavoli e, in partenza, consapevole del fatto, non avevo fatto scorte eccessive di zuccheri. Male. A sorpresa, al 25esimo...non trovo più la mia borraccia...??????????
Qualche ladro di borracce??? Già me la vedevo nera. Zero lunghi dopo Cagliari, poca concentrazione in gara.


LUI, il Carlucci!


Calo di zuccheri drastico dopo la salita del 26esimo, zona Rivoli e, malgrado un passaggio alla mezza di 1h34, con il desiderio di fare un progressivo, una chiusura in 3h12.56, con gli ultimi km a 4'44, in completo black out glucidico. Eppure, venivo dalla maratona di Cagliari, corsa poco più di un mese fa, avevo condotto mezze tra 1h26 e 1h28, avevo svolto allenamenti bigiornalieri e, soprattutto, venivo da una cena perfetta e da una notte d'oro in un caldissimo letto di famiglia. Ottimo meteo. Stavo bene. Ancora adesso, sto bene.
Posizione italiana: 16esima. Categoria: terza. Di quella, soddisfatta.
Per l'anno 2011 chiudiamola qui, con le maratone, e iniziamo, fra una decina di giorni, a preparare i cross che mi vedranno impegnata ai societari dal 2012. Altri allenamenti, dunque.
Insomma, ascoltiamo un pò un fisico che, forse, è un pò stufo di gareggiare ogni domenica. Da qui fino al 20 novembre, SOLO politica.


Dialoghi con SuperVinz...


Veniamo alle cose più belle, quali l'ospitalità da parte di mia zia e il piacere della compagnia sua e dei miei cugini, la conoscenza del mitico Michele Verde (grazie per il sostegno, ma grazie sul serio, per il tour in bici dal 5°al 10°), la piacevole compagnia di Vincenzo e lo sguardo vincente del fantastico Filippo.
Molto gradito il rinnovato incontro con Giancarlo Roatta, della podistica Torino, società che ieri ha portato ben 54 atleti a concludere la gara, e con 6 persone sotto le 3 ore...


Giancarlo, Presidente atleta della podistica Torino! Grandi atleti!!!!


Eppoi, che gioia ritrovare la solarità di Stella, sempre così carina, le chiacchiere (sempre troppo brevi) con il grande Guido. E Torino?
Torino è meravigliosa...ritornarci, per me, è sempre una botta di sollievo estetico. Città strapiena di eventi, con la Mole Antonelliana che emerge dall'Estremo Centro...pasticcerie a tutta, con le famose meringhe con panna che ti guardano bramose dei tuoi morsi, e i gelati al gianduia, e l'atmosfera barocca!



A lavorareeeee!


Ho già deciso: la fine dell'anno la passerò lì. A Torino.
Crono a parte...esperienza stupenda, e altra medaglia al collo, della TurinMarathon...Va là che è andata come doveva andare, tutto troppo bello!

26 commenti:

Alvin ha detto...

Vabbè, più che gestita male, sei stata sfigata... trovarsi al 25° in crisi glicidica con ancora 17km da fare è cosa da non augurare a nessuno... leggerti cmq positiva è molto buono... il tuo titolo è ben rappresentativo della tua gara.. in bocca al lupo per il futuro e salutami il Pier... ;

Anna LA MARATONETA ha detto...

Sai, Alvin...ci credi se ti dico che gli ultimi 6 li ho chiusi SOLO con la testa? E' terribile, e sai di cosa parlo. Dai, è andata fin troppo bene. Certo, nn sono i tempi che avevo, ma posso ritornarci. Tu, piuttosto, stai andando alla grandiosa!

... E io corro! ha detto...

Ah mi ero dimenticato di dirti che poco prima che arrivassi è sfilato sotto i portici l'onorevole Vietti (...). Solidarietà di partito? :)
Ciao Anna, come già detto sei stata brava a chiuderla nonostante...

Michele Verde ha detto...

call me Carlucci, Gabriello Carlucci :)))

Marco Bucci ha detto...

Mo' si mettono pure a fregare borracce...ancora la dovevo sentire...!!!
Quando la feci io, il salitone era dal 17° al 22°, dove cocciutamente tenni ritmo per schiantarmi al 36°, nonostante la leggera discesa...
Il tracciato di maratona peggiore che abbia corso; terminai camminando praticamente....
Hai fatto una bella gara quindi...

theyogi ha detto...

o poteva non andare affatto! alla fine il bilancio è sempre dalla tua: sei oltre la legge di causa ed effetto... ;)

insweep ha detto...

Beh, inconveniente a parte è andata bene... brava Anna!

Francarun ha detto...

Anna peccato non essersi beccate ! Hai fatto una grande maratona, quella salita lunga e irta non ha aiutato nessuno, la borraccia è strano che te l'abbiano ciulata, forse l'hanno scambiata. Comunque complimenti sinceri sei davvero forte sister !

Anna LA MARATONETA ha detto...

@Guido, è sempre un piacere rivederti!!!
Certo che l'onorevole avrebbe potuto farsi trovare al 25eseimo, porgendomi la borraccia: solo in quel caso avrei parlato di solidarietà di partito!
@Onorevole Carlucci, un gran piacere...faremo un buon mille, a montecarlo? A lavorareeee!
@Marco, pazzesco, vero? E il fatto è che la mia era riconoscibilissima: c'era scritto Vitargo! Anche per me è stata molto dura ma, forse, non avevo abbastanza km sulle gambe...
@Yogi, ah aha ha aha! Sono pure una legge, adesso? Sai come si dice? Che sono proprio fortunata!!! Grazie!
@Ciao, insweep...a te i miei più vivi complimenti: sei andato come un treno...Bravo...sotto le tre ore a Torino vale molto, molto, molto più che in una maratona pianeggiante!
@Sister...grandiosa, come solo tu sai essere. Veramente un peccato nn essersi viste...ci saremmo date influenza positiva a vicenda. Sei un esempio, per me. BRAVA!

PODISTICATORINO ha detto...

Anna,
ti ho mandato le 2 foto scattate ieri alla casella mail calciatrice78. Ti avevo preannunciato che la gara non era facile ed andava gestita con molto attenzione.
In ogni caso te la sei cavata benissimo ! Gian Carlo A.S.D. PODISTICA TORINO

Rocha ha detto...

Brava Anna, va bene così ! Probabilmente, come hai detto te, quando si gareggia molto si giunge ad un punto nel quale il fisico richiede un po' di riposo ...

Anna LA MARATONETA ha detto...

Giancarlo, che piacere è stato rivederti!!! Ti ricordi, il nostro primo incontro alla Pellerina??? Ah ha aha hah! Era un freddo polare!!! Complimenti per l'organizzazione della Tua Società: siete simpatici ed è proprio bella l'atmosfera che si respira da voi. Prossime gare dove andrete?? Il percorso? Facile per nulla!!!!
Ciao, Rocha!!!
Oggi ho corso un'oretta e son saltate fuori contratture ovunque. Essì, ho chiesto troppo. Ora...Recupero. Ciao!

Michele Verde ha detto...

L'anno prox cambiano percorso e si correrà il 18 novembre. Contenta? :)

kaiale ha detto...

va benissimoi Anna!!!!
sempre una grande prestazione e qualche giorno passato in bella compagnia.
Fa piacere vedere che lasciare la capitale non ti ha sconvolto, anzi ti ha rigenerato

Lucky73 ha detto...

Anna non me ne intendo di maratone, ne di ladri di bottigliette o crisi glicemiche :-) però da quello che leggi ci vedo un bicchiere quasi pieno dai ...non so che obbiettivo avevi, ma la prima foto mentre "decolli" è davvero bella!

Tosto ha detto...

brava Anna, cmq sia sei arrivata e ti sei divertita quindi pari e patta :)

Avantindrè ha detto...

E' stato un po' un onore e un po' crudele superarti in Corso Vittorio.
Però, dopo tanto sbirciarti il blog, vederti in gara era quasi un obbiettivo. Cmq sei stata grande.

lello ha detto...

tenendo presente il percorso duro , il black out glucidico, hai terminato un ottima gara, brava....
p.s ci si incontrera' presto!!!!!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

@Onorevole...Come cambiano percorso? Dove si arriva, al Castello di Moncalieri? Beh, TU allenati in bici!
@Grazie, Ale!!! Leggo dal tuo blog che anche tu stai riacquistando un pò di serenità. Sai, Roma è sempre là. E casa, è sempre casa...
@Ciao, Lucky!!! Come te ne intendi??? è successo anche a te? Non me ne parlare, guarda...mi son fidata troppo degli altri 300 avanti a me...Anzi, per la verità, alla partenza, erano meno di 300, sono aumentati dopo!
@Ciao, Tosto!!! E quando mai non mi diverto? Certo, ultimamente ho preferito gareggiare che non preparare una maratona seriamente. Dall'anno prossimo...cambio testa!
@Ciaoooo, benvenuto nel mio blog! certo, potevamo parlare di più...ma dal mio passo dell'ubriaco ti sarai accorto che non connettevo più. Complimenti a te perchè...Superarmi non è da tutti ;-)
@Grazie, Lello!!! E, come ti ho scritto...quel che conta è aver incontrato una nuova amica: La Contrattura...com'è dolce! Treviso???

Michele Verde ha detto...

Il boss dice che si farà corso Allamano, un bel rettileneo lungo, vedremo....

Anna LA MARATONETA ha detto...

mi raccomando, addettoStampa...tientelo buono, il boss...

lello ha detto...

ok treviso!!!!!!!!!ci aggiorneremo....

Patty ha detto...

bhè la classe non ti manca di certo, se pensi di poter fare meglio questo è solo un pregio!!!
complimenti ;-)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Lello...mi sa che invece farò Roma...Dai, perchè nn fai Roma anche tu???
@Patty!! Grazie, sei molto carina...è che ho condotto la gara in calando, e mi son molto peggiorata dal personale...Dal 2012 si riparte con la testa!

insane ha detto...

Guardavo in tv e,alla fine,di gente che stava bene bene non ne ho vista.Nemmeno tra i primissimi..quèlla salita deve farsi sentire.. ;)
Se non hai mangiato almeno una meringa e un gelato alla gianduia ti cancelliamo............ :D :D

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Insane!!!
Ma le ho mangiate straeccome, le Meringhe e il gelato al Gianduia!!! Sono ancora dei Vostri??

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta