Anna Giunchi Blog Personale

martedì 1 maggio 2012

1 maggio: si ricomincia a lavorare!

Amiche...


Sinceramente mai come quest'anno mi chiedo a cosa serva questa festa...Tassi di disoccupazione giovanile elevatissimi e la maggior parte, come me, con contratti di lavoro a cavolo. Sto investendo le mie risorse e so di poter offrire qualcosa, a questo Paese...ma non so se mi merita. Per questo sto preparandomi per un dottorato all'estero.
Venendo alle cose belle, quali la corsa...finalmente, dopo quasi un mese, il primo lavoro: 7x1000. La gamba fa ancora un pò male, ma oggi, con la voglia di correre e di provare a spingere, ho capito di essere sulla strada del ritorno. Ho voglia di correre. Forte.
Mi sono goduta la Sardegna, sono ritornata a Roma, ogni pomeriggio vado a trovare le mie meravigliose colline: queste cose le ho e le vivo.
Da giugno a settembre, inoltre, ritornerò al mio "storico" lavoro in palestra a Milano Marittima, e la cosa vorrà dire, come ogni anno, ritrovare volti vecchi e nuovi. E pagarmi la prossima maratona: Buenos Aires o L'Avana. Sabato 5 maggio tornerò a gareggiare, o meglio, farò presenza: 10 km a Granarolo, Bologna.
Con il mio team, per il nostro grande Nerio, convalescente.
Ah, poi....neppure 10 giorni e tornerò dai miei amici di Sferracavallo, che sono sempre con me, so che non mi lasceranno mai: mi danno le gioie più grandi della vita e lo sanno...Amo la Sicilia.
Ho tanti motivi per essere felice, e questo blog serve anche per ricordarli...
Buon 1 maggio: oggi, per me, si ritorna a lavorare!

7 commenti:

theyogi ha detto...

già, a cosa serve? forse a ricordarci che siamo schiavi di un sistema perverso ma continuiamo ad alimentare, incapaci di vedere oltre il recinto.....

Anna LA MARATONETA ha detto...

E allora viaggiamo, Yogi...viaggiamo...

GIAN CARLO ha detto...

Viaggiare apre la mente ... se poi lo fai correndo vale doppio.
PS
ahimè non faccio 7*1000 da almeno un anno

Tosto ha detto...

ci sarebbe molto da dire!
secondo me vai all'estero ... con la specializzazione che hai o muori di fame o sei raccomandata!!
cmq col tuo spirito esuberante hai molte chance all'estero.

Grezzo ha detto...

Come ti capisco Anna, a volte ci si fa prendere dallo sconforto per la situazione del lavoro in Italia, e tu forse che viaggi spesso da un capo all'altro lo capisci meglio. Corriamo va, almeno in quei momenti ci sentiamo completamente liberi dai pensieri.

lello ha detto...

sei una donna piena di vita sempre col sorriso

Anna LA MARATONETA ha detto...

Gianca!!!!!! Eh, li leggo magari i tuoi allenamenti...ma hai visto che fisico da bestia hai messo su?
@Tosto...credimi...preferisco il sole di Roma alla nebbia di Bruxelles...ma che devo fare? Tre lauree...per cosa?
@ciao, Grezzo...amo l'italia, da morire...piangerò a lasciarla, ma la crisi si avverte, e mai come ora devo dar valore ai titoli che ho tanto sudato...
Ciao, Lello...TU sei una persona splendida, sai...dobbiamo vederci, Igea o non igea....perchè nn vieni a far la maratona di buenos aires con me?

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta