Anna Giunchi Blog Personale

venerdì 23 novembre 2012

E tutto il mondo...fuori...

E' da prima di Buenos Aires che pensavo a questo week end fiorentino; l'ho voluto fortemente, dopotutto.
Non ho mai corso a Firenze, neppure nelle gare di pochi km, solo una gara a Barberino del Mugello. Ricordo nel 2005 la mia unica esperienza sportiva in territorio fiorentino: la 100 km del Passatore corsa con una bici pesantissima, pochi mesi prima del mio terribile crollo anemico. E mi ricordo piazza della Signoria, 32 gradi, ore 15, piena di podisti. Io, allora, non correvo.
Ed eccomi a Firenze, 7 anni dopo.
Il mio programma iniziale prevedeva la corsa della maratona, con quella di Buenos Aires come lungo; tuttavia mi sono resa conto di dover recuperare un pò di brillantezza, per cui correrò solamente 21 km a ritmo progressivo, da 4'30 fino a 4'00, ammesso che ci riesca.
 La cosa bella sarà esserci, e dai 21 in poi supporterò Fabrizio affinchè esegua una maratona al suo livello: 2h45 il tempo da lui previsto, ma andrà molto meglio...
Arrivo glorioso a Firenze sabato 24, in mattinata.
Vivere l'evento senza lo stress dell'attesa di una gara impegnativa renderà questo week end ancora più bello: sabato correrò anche 40 minuti sul lung'Arno...
Voglio staccare da tutto, e lasciare il mondo fuori: per una volta mi attenderà...



Nessun commento:

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta