Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 29 luglio 2013

Tra digiuni e scorte di cibo...

Follie estive...

La settimana in corso, caratterizzata dai forti caldi, mi hai visto scegliere la gara di 10,2 km di Rocca di Roffeno (11km per il garmin), molto dura causa temperature decisamente proibitive. Seppure ad 802 metri fosse meno caldo e non si superassero i 32 gradi, il percorso, caratterizzato da ripida salita finale, e' stato tutt'altro che semplice... Parto con sensazione di fiacca e conduco la gara in sofferenza, malgrado una classifica che mi ha pienamente soddisfatto e mi ha posizionato sul podio.
Salita finale per me molto dura, al punto che ho camminato in alcuni punti. Sostenuta per buona parte della gara dal grande Mascagni, che mi ha persino preso l'acqua rallentando la sua corsa, ho capito di come, a volte, la solidarietà di squadra superi la competitività. E il team Gabbi, in questa gara, ha fatto un figurone.
Pomeriggio fiacco e serata di pressoché digiuno per chissà quale virus intestinale...eppure, in questa gara ben premiata, ho fatto scorte di cibo a volontà...chi lo vuole?
In attesa di riprendermi, buona settimana a tutti!

10 commenti:

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Se di qualità.. IO IO IO IO IO IO IO IO IO!!! :-))

Fabrizio Calabrese ha detto...

Rimettiti presto! Complimenti ancora x la tua prestazione. Sei sempre la numero uno!

theyogi ha detto...

portalo a rm, vedrai che non si spreca..... :D

Anna LA MARATONETA ha detto...

Fausto, cosa ti interessa? Ho prosciutto, parmigiano, salame, pasta, pomodoro, bevande, vino in quantità...
Fabrizio, grazie ma sto giro la batosta e' stata grande...
Yogi: ricordo che quando vivevo a Roma vendevo sempre tutto. Sai com'è, quando si scende trovi sempre molta gente generosa...

Anna LA MARATONETA ha detto...

Fausto, cosa ti interessa? Ho prosciutto, parmigiano, salame, pasta, pomodoro, bevande, vino in quantità...
Fabrizio, grazie ma sto giro la batosta e' stata grande...
Yogi: ricordo che quando vivevo a Roma vendevo sempre tutto. Sai com'è, quando si scende trovi sempre molta gente generosa...

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Vino!!!Pasta e pomodoro..

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ok...te lo spedisco? Ho otto bottiglie!!!

Tosto ha detto...

io col caldo solo gelati!

Romana De Lillo ha detto...

e brava Anna! con queste temperature il solo fatto di partecipare é una vittoria! quasi "normale" soffrire il calore e soprattutto se il percorso comprende salite e pure dure!
complimenti per il podio, e la forza fisica e mentale per affrontare la gara e soprattutto terminarla!
a riposare, e godersi almeno qualcosa della spesa :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Tosto!!! Beh, quelli piacciono molto anche a me...e li mangio pure in inverno...
Ciao, Romana!!! Grazie mille per i complimenti: correre in estate e' ormai una gara a chi...schiatta per ultimo! Da te com'è il clima?

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta