Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 29 settembre 2014

Centopassi sul rivale...

Una bella comitiva a Cento
Avevo la testa orientata ad una bella 14 km in quel di Savignano...Una gara che corsi anni fa, ai miei primi km agonistici.

Invece abbiamo partecipato alla Centopassi, gara ottimamente organizzata ma a...qualche km di distanza in più rispetto a Cervia. Bello ritrovarsi insieme, bello ritrovare la nebbia, dopotutto.
Sono stata contenta della prima parte della mia gara, tenuta con un buon ritmo, ma non mi sono piaciuta per nulla sui km lungo il rivale del fiume, dove ho accusato la mia corsa dispersiva e ho perso numerose posizioni: non era la mia gara.
8 assoluta, con un ritmo sotto i 4 al km solamente nei pezzi in asfalto; mi sto rendendo conto sempre più di essere una stradaiola, ma devo anche riuscire a prendere confidenza con percorsi irregolari. Approfitterò dell'occasione della fortuna di poter insegnare atletica a Cervia con un ripasso generale sulla...tecnica di corsa.
In attesa della mezza maratona di Monaco, 12 ottobre, dove correrò per una iniziativa dell'Emilia Romagna (è il secondo anno), mi godo questi giorni di sole in Romagna. Spero in un inverno come l'anno scorso, perche' dopo una estate così chiedo solamente un pò di sano caldo tropicale!!
Buone gare a tutti!

martedì 23 settembre 2014

Week end di Fuoco!

Due gare in due giorni, ma non devo esagerare...Non voglio, per l'entusiasmo, ritrovarmi coperta di infortuni...
Ad entrambi gli appuntamenti non potevo però mancare: il primo, con grande valore affettivo per noi atleti/e Gabbi (e non solo) è stato il memorial Franca Morotti. La moglie del nostro Presidente manca a noi tutti ed è difficile accettare il fatto di non vederla più la domenica con noi. Ma è comunque sempre presente, e sono convinta che abbia avuto un grandissimo piacere della manifestazione organizzata dalla Società a San Lazzaro, all'interno di un circuito di due giri da 2,3 km.

Una bella "sparata" nella quale tutte abbiamo dato il massimo, in un percorso piuttosto nervoso. 4 posizione combattuta per me, con 22'10 di crono finale. Soddisfatta, ma soddisfatta soprattutto per avere corso per una persona splendida come Franca era.


Insieme per Franca. La partenza a San Lazzaro

Ancora più soddisfatta, ma solo agonisticamente parlando, è stata la mia vittoria il giorno successivo alla 10 miglia (16 km) dell'Alzheimer, da Cesena a Cesenatico: molto caldo e umido ma sono stata molto contenta del mio ritmo a 4:07, che mi ha permesso di chiudere la prova in 1:06. Complimenti a Fabrizio, primo nel settore maschile. Una gara organizzata benissimo, con un tifo costante per tutto il percorso, dove solidarietà e sport hanno corso insieme. Un binomio sempre vincente, per ricordare un problema che, purtroppo, accumuna moltissime famiglie che si trovano in difficoltà a gestire: problema legato all'aumento della vita media.
Complimenti all'iniziativa, che mi rivedrà presente nel 2015, magari anche nelle distanze più lunghe e grazie, grazie di cuore a tutti per il tifo.

Cesena-Cesenatico: 10 miglia

lunedì 15 settembre 2014

Run Tune Up under 1h30

30 e 18!

Dopo anni di corse in questa gara, cui partecipo con (quasi) continuità dal 2008, finalmente una prova decente.
Ho cercato di sfatare un mito legato a prove pessime sopra l'1h30 (se ben ricordo il mio tempo migliore fu 1h32), e finalmente ho chiuso la prova in 1h29.44!
Le cause del mio scarso rendimento alla gara sono molteplici: percorso impegnativo, numerosi cambi di direzione, clima solitamente umido, affluenza di gente, fondo fatto quasi interamente dei sampietrini del centro storico. Quest'anno sentivo di valere meglio su un percorso regolare, avendo passato la mezza della scorsa settimana alla marcialonga Running in 1h26 (molto più corribile).
Eppure ho sempre amato questa gara, nella quale il gentilissimo Fausto Cuoghi mi inserisce fra i top runners da tre anni, con una ospitalità e cordialità che solo lui sa dare. Gara unica nel panorama bolognese, con 4000 partenti (edizione record) e atleti di altissimo livello.
Anche la mia società ha partecipato, inserendo la gara nel campionato sociale.
E' stato bellissimo condividere questa giornata in compagnia, firmando anche il cartellone della manifestazione insieme a Fabrizio.
Parto impostando la gara sui 4 al km (parto ai 3'53) ma la difficoltà del percorso mi fa chiudere la prova in 1h29.44: 16assoluta e terza di categoria. Media 4'13.
Sono stata molto soddisfatta, dato che sto macinando km...sto bene e sono fortunata.
Si prosegue con una gara sociale sabato pomeriggio, poi si metterà in cantiere la preparazione per la maratona...

GS GABBI Top runners!


giovedì 11 settembre 2014

E avanti!!!

Ritrovare, anche se per una "toccata e fuga" quelli che per me sono tra i posti più belli al mondo e' stata una scelta giusta condita da un solo rammarico: esserci stata così poco da non aver corso sulla mia ciclabile preferita, quella che va da Moena a Canazei. Non ho avuto il piacere di fare le ripetute in salita di 500 mt, con la visione panoramica del centro del paese. Ho dormito a Someda, nella vallata opposta, e mi sono svegliata cullata dalla dolce visione della Val di Fassa.
Archiviata la meravigliosa esperienza della Marcialonga, gara che mi riprometterò di correre nel 2015, posso solo sperare in un buon tempo sulla mezza, la Run Tune Up, sebbene in questa gara abbia sempre fatto tempi orrendi.
Ma ci proverò, perché sarà un ottimo test per la maratona a dicembre (Jamaica, Panama, una gara in Italia?), in attesa che, a febbraio, ne corra un'altra in un altro luogo me molto caro: Malta.
Continuo a divertirmi e a stare bene. Piove ma non mi importa perché poi smette sempre...
Buon week end a chi correrà a Bologna, e a chi no!

8 assoluta alla Marcialonga running!

mercoledì 3 settembre 2014

Avanti, tra strada e sterrato

E di cosa mi lamento?
Tra luglio e agosto ho collezionato periodi d'oro... Agosto, in particolare, e' stato un ottimo mese, agonisticamente parlando: 3 vittorie, 2 secondi posti, un terzo posto.
E il secondo posto di domenica, raggiunto nella 10 km magistralmente organizzata dalla Sidermec Vitali, mi ha fatto molto piacere. Sarà perché, dopo anni, sono tornata a concludere una 10 km sotto i '4 al km (39'39), seppur partendo troppo forte e facendomi staccare dal 5 km, sarà perché ho sentito di essere veramente nel periodo giusto, dopo anni di oblio...

Tante cose possono essere, ma sono contenta di poter aver la fortuna di correre, dato che la corsa e' sempre stato il mio termometro di salute.
Domenica sono ancora incerta sul da farsi, ma probabilmente farò un weekend in montagna.
Intanto in Romagna il tempo orrendo mi fa desiderare ancora di più il mio viaggio in Giamaica...tempo al tempo...
Saluti a tutti e buone corse!

 Il mio secondo posto con i miei allievi|

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta