Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 5 settembre 2016

Bentornata, estate!

A distanza di oltre tre settimane, riesco a fare una riflessione sui benefici avuti dai 15 giorni di altura...
Faccio molta meno fatica sottosoglia, per cui posso andare avanti ore ed ore nei lunghi, ma ho perso molta brillantezza e velocità, proprio perchè in altura diminuisce la potenza aerobica. A causa di ciò ho svolto un lavoro muscolare differente, tenendo conto del fatto che a Livigno ci sono continui saliscendi, quelli che mi hanno impedito di svolgere lavori in piena scioltezza.
Comunque sto bene, e aspetto ancora questo 1% di miglioramento statistico...
In settimana ho svolto le 36 ore di lungo (da Cervia a San Mauro Mare, con ritorno): partita a 5'30, con progressione di 3 km verso la fine (fino a 4'40) e media complessiva di 5'20. Venerdì ho corso un'ora di collinare, stando decisamente bene.
Forse, domenica 4 settembre, ho accusato un pò questi allenamenti (necessari, in vista della maratona) e non ho corso la 22 km di Cesena ("Datevi una corsa") con il dovuto ritmo. Ho iniziato a fare la progressione dal 15esimo km, chiudendo in 1h40, seconda.
C'è da dire che la gara era decisamente impegnativa, e sono più che contenta della mia ripresa di volontà a correre le tanto amate salite. Una gara, dicevo, che mi ha fatto scoprire un'altra, bellissima, parte di Cesena.
A 15 giorni dalla Maratona, inizio lo scarico: domenica correrò la gara sociale al Trail dell'Abbazia, Zola Predosa, e rivedrò il mio gruppo sportivo.
Armiamoci di volontà e partiamo!



Nessun commento:

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta