Anna Giunchi Blog Personale

giovedì 23 aprile 2009

4 GIORNI A MADRID

Che bello, Cagnano...

Ieri è stato il FIBROLISI DAY, evento preparatorio alla maratona conclusiva di questo mio primo mesociclo...MADRID.
Obiettivo primario: non farsi male, divertirsi, vedere la città. Stop. Non cerco tempi o robe simili, un pò perchè son già contentissima di quanto ho fatto; un pò perchè mi voglio tenere intatta per la stagione in pista; un pò perchè queste ultime due settimane di allenamento han girato a cavolo.
L'ultima cosa buona che ricordo è stata la mezza del Gargano, poi più nulla. Cose belle, ma extra corsa (indoor cycling, università, canottaggio...).
Questa contrattura al tibiale mi ha cmq permesso di correre, ma molto male, e ieri ho preso ancora appuntamento dalla mia terapista per fare il punto. Massaggio e fibrolisi con bastoncino.
Affascinante e curioso, il mondo della contrattura. Tutta la fascia del tibiale anteriore era allegramente contratta, ma a causa della postura scorretta che tenevo...cosa ti va a succedere???Si contrae anche l'abduttore!!!Che cosa dolce!Fibrolisi anche lì!!!
Il resto...scarico carboidrati andato maluccio, causa ciclo anticipato con conseguenti sbalzi ormonali e metabolici...Livello psicologico altalenante...
Insomma, sono nello stato ottimale per concedermi una vacanza.
Pronti, domani si vola, in un posto nuovo, con controllori diversi. Parto per loro.
Madrid, aspettame e famme torna' a casa, che martedì ho un esame...

7 commenti:

gianluca ha detto...

Anna, in bocca al lupo e divertiti!

Mic ha detto...

Ma prima delle gare, sei acciaccata sempre, oppure solo molto spesso?? Ad ogni modo...In bocca al lupo.

Anna LA MARATONETA ha detto...

Crepi il lupo!!
Sì prima delle gare sono acciaccata, così ho la scusante se vado male, tanto è questa la risposta sottintesa alla domanda. Si può anche parlare di somatizzazione, cosa piuttosto umana.
Lo sono anche dopo, cmq...non c'ho il fisico, eccheddevofa'!
Crepi il lupo!

Diego ha detto...

MUCHA MIERDA !!!

francois ha detto...

Se giri per l'uni con la racchetta in equilibrio in testa è normale che ti fai male a qualcosa...tanto non ti preoccupare, hai un futuro come preofessoressa allo iusm repressa perchè non batte chiodo!!!hahahah!!!! François

Alvin ha detto...

Scommetto che riesci pure a salire in aereo senza biglietto...e vojo vedè se scappi dal finestrino.. ;)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Francois: ciaoooo!!!
Grande, mica pensavo fossi tu, grandissimo figaccione!!!
Alvin, in aereo se non pago il biglietoo mi fan volare dalla finestra...

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta