Anna Giunchi Blog Personale

martedì 21 luglio 2009

-1, SCIENZIATA MOTORIA IN ARRIVO...

No, non lascerò la corsa per fare nuoto sincronizzato...

Ed eccoci giunti alla fine anche di questo "corollario" Iusm triennale. Domani tocca proprio a me.

La pennetta impazzita funziona, ma per precauzione ho passato il power point anche alla mia prof., che è un'amica, e al mio mitico amico Mauro.

I capelli li ho fatti mettere in piega...lisci come l'olio, ma faranno in tempo a riincresparsi perchè domattina l'allenamento è...all'alba.

Discussione ore 9:50 circa, con mezza università coinvolta e stressata a tutto pieno. Non ne potranno più di vedermi e, se me ne andrò, si noterà sicuro: in meglio(?) e in peggio. Tuttavia la mia prof mi ha proposto di lavorare per la pubblicazione di quanto abbiamo fatto, e la cosa si mostra interessante, se non altro per collaborazioni future.

Il lavoro ai mondiali di nuoto continua...siamo un bel gruppetto e ci vediamo gare a tutto andare.


La corsa.


Ieri, lunedì, è iniziata la mia pre-preparazione, ma il lavoro era fissato ad oggi: 3 volte 80-100-150, con recupero di passo fra le ripetizioni e 4' fra le serie. Allo stadio delle Aquile, Acqua Acetosa. Me lo ricordo bene, quello stadio, 4 anni fa, quando, dopo l'ultima lezione del master in psicologia dello sport ci andavo a correre. Alle 18:30 si involavano i gabbiani. Era bellissimo.

L'emozione che ho provato nel rimettere le chiodate è stata unica. Ho corso poco, in pista, ma mi sono gustata il momento come fosse una magia. E, incredibile, sto bene.

Voglio godermelo, questo momento.

5 commenti:

Rocha ha detto...

L'unico aspetto positivo degli infortuni o dei piccoli problemi di salute è che ci fanno capire quanto siamo fortunati a stare bene e a poter praticare lo sport che più ci piace. Spesso purtroppo ce ne dimentichiamo.

Tosto ha detto...

sottoscrivo quanto detto da Rocha.
E goditela fin che puoi :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grandi, ragazzi, avete capito veramente il senso di fare sport...Grazie!

Rocha ha detto...

Anna, pensa che prima del concerto ho passeggiato per circa mezz'ora nel villaggio dei mondiali, mi sarebbe piaciuto acquistare il biglietto per assistere ai tuffi ma purtroppo il tempo era limitato, in ogni caso ho respirato una bellissima atmosfera e mi è rimasto un po' di rimpianto ...

Alvin ha detto...

in bocca al lupo scienziata! :)

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta