Anna Giunchi Blog Personale

martedì 28 luglio 2009

ELETTROMIOGRAFIA E LAVORI LATTACIDI

tempo mezz'ora e mi metto la bandana...

"L'Elettromiografia nell'analisi dinamica delle funzioni muscolari-J.V. Basmajian".
Questo è il libro che mi sto leggendo adesso. L'ho iniziato ieri, nella lunga tratta ForLì-Bologna, in una carrozza treno condivisa con un siciliano, due aretini, un triestino, un'australiana. Han parlato di tutto e, contrariamente alla mia indole, non ho alzato sguardo dal libro per intervenire, perchè si parlava degli elettrodi a inserzione (nel libro, ovviamente). Come ho già avuto modo di scrivere: ora si inizia a studiare sul serio.
Eccoci alle porte di agosto, ultima settimana di Mondiali di nuoto, poi, finalmente, un pò di mare (con nuoto pratico), dove potrò dedicarmi alla preparazione per la maratona di Bari.
Oggi ho fatto 2 serie di 3x500, e penso di non aver faticato così tanto (in senso buono, ovvero ho sentito di aver spinto) da quando il mio primo allenatore, nel 2006, mi fece fare un 400 al mio massimo, sotto il sole. Mamma mia, quanto soffro i lavori lattacidi e, soprattutto, quanto devo fare per velocizzarmi! 1 minuto di recupero fra le ripetizioni, 6 tra le serie. Lavoro da preparazione per 1500, ha detto il mio allenatore...Devo slumachizzarmi.
Son stata contenta perchè sono riuscita a stare, nella seconda serie, a 3'56 al km. Ridicolo, certo, ma giovedì scorso ero andata ancora peggio, per cui, accontentiamoci...
Giovedì c'è un lavoro interessante di 2 x 800-500-300. Vedremo: lo attendo con ansia.
Il mio agosto si sta pianificando: quasi sicuramente due settimane all'Aquila, nelle Tendopoli.
Voglio provare a far ridere qualcuno, per quanto possibile...

6 commenti:

Tosto ha detto...

speigami: (2 serie di 3x500) e tra un 500 e l'altro che recupero? e tra una serie e l'altra che recupero?

Mic ha detto...

Slumachizzarti??? Allora ti do la dritta del mio grandissimo coach, per fare girare un pò le gambe, dopo un periodo opaco.
40' lenti, quindi 3 serie con 10x100m, rec breve 15-20, max 30" corricchiando; 5' tra le serie, che corri possibilmente alla velocità del ripristino. I 100 non sono da correre con impegno massimale, ma come allunghi spinti, per te potrebbero starci 18-19 secondi, all'incirca.

Mau ha detto...

ciao mitica ti leggo ogni tanto. complimenti (in ritardo) per la laurea e auguri per la ripresa.

stamattina controllori al improvviso e multa. 41 euro. cosa devo fare? pagarla? e daje Anna, fagli vedè tu.

Alvin ha detto...

Slumachizzarmi a chi lo dici....pure io dovrei, bellissimo termine,mai sentito, prendo nota!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Tosto, hello!!!
Recupero tra un 500 e l'altro: 1 minuto. Tra le serie: 6 minuti. Da fermo. E ti garantisco che non erano troppi...
Mic, grazie ancora!!!Ottimo lavoro, interessante. io, di solito, dopo il lento inserisco gli allunghi tirati, ma i 100 offrono uno sprint maggiore.
Mau, benvenuto!!!E benvenuto a contatto con i controllori!!Raccontami il perchè di quella multa, i loro atteggiamenti (provocatori o no)e ti darò la risposta più consona. 41 euro: tariffa anomala...di solito fan 50+1 euro del biglietto. devo capire, spiegami. intanto...grazie per i complimenti.
Alvin, finchè ci divertiamo a correre in montagna, sarà dura slumachizzarci. Tu, però, stai andando forte...

Anna LA MARATONETA ha detto...

slumachizzarmi....
sì, conio termini nuovi...

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta