Anna Giunchi Blog Personale

giovedì 1 luglio 2010

LA CURA TORINESE...

Metallara per una sera...

Avevo pianificato gare troppo presto e, con eccesso di ottimismo, avevo messo in conto, per fine giugno, di riuscire a essere pronta per gareggiare nel canavese. Ma perchè, una volta tanto, non mi metto in testa che può esser bello viaggiare e rilassarsi senza aver per forza una scusante della gara??? E così ho fatto: 4 giorni a Torino, comunque. Adoro Torino...un pò perchè ci sono mia zia a e i miei cugini, e pertanto ho non pochi ricordi infantili, un pò perchè correre sul lungo Po è una sensazione meravigliosa. 4 giorni di sole e caldo umido (altro che Roma...), giorni che hanno decretato la mia GUARIGIONE UFICIALE. Il primo giorno è stato inaugurato con una corsetta sul lungo Po e al parco del Valentino: 1 0ra e 12 allunghi. Il secondo giorno la corsa si è prolungata ad 1h 30, il giorno dopo ancora 1h 10...La gamba, pian piano, riprendeva a girare come si deve; la mente era distratta dal paesaggio...la borsite via via scompariva. Mi sono anche concessa un concerto heavy metal a Collegno, che mi ha riempito di adrenalina.
E ieri, a Roma, ho comprato le scarpe nuove, pronte per la ripresa degli allenamenti. Oggi, al parco di Santa Maria della Pietà, 12x400, senza spingere. Ma li ho fatti!
Che gioia incredibile...posso pensare alla prossima Maratona. Sìììì!!!!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

vacci piano e senza fretta... e un occhio anche alla forza e tecnica di corsa.
luciano er califfo.

... E io corro! ha detto...

Tornerai lo so...
...in forma e a Torino, ma stavolta unirai lo svago alla corsa! ;)

Sarah Burgarella ha detto...

Vai Anna, bella ripresa! Che, ci sarà mica forse una cura anche per me? Bye by Sarah

Tosto ha detto...

certo che sei ripartita con 3 sedute consecutive di oltre un ora! tanto di cappello.

ma attenta a non farti male :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie, Califfo..sempre utili i tuoi consigli. Esercitazioni su prato...
Grandissimo, Guido...Torino mi porta bene, inutile...ci si vede a Ivrea, alla mezza, alla Maratona...Alè!!
Sarah: ma c'è già la cura per te: ma non vedi come vai meglio?? In bici mi passi già, sicuro...Sei grande, grazie!!
Tosto!! Eccerto...devo recuperare, no??!! No???

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta