Anna Giunchi Blog Personale

venerdì 23 luglio 2010

Verso il Naufragio...

A proposito di Torino...

E meno uno...Domani, a quest'ora, sarò su uno dei TRE treni che dovrò cambiare per poi recarmi una settimana all'Isola d'Elba (poi mi aspetteranno un pullman ed un traghetto). Una settimana di vacanza, ma anche di allenamenti in posti diversi, a detta di chi c'è stato e ci vive, magnifici.
Il posto nel quale sarò è Capoliveri, in un villaggio che mi consentirà anche di riprendere un pò ad allenarmi a tennis. Il mare a meno di 2km sarà lì che mi aspetta. Gli allenamenti saranno adattati al territorio nel quale starò: spero comunque di poter riprendere anche con qualche ripetuta in salita. Si vedrà. Sono stata all'Elba anni e anni fa, località Marciana Marina, per l'esame da Sub. Ho dei ricordi bellissimi, ma ho visto praticamente solo dei gran fondali...
La corsa, dunque.
Intanto, oggi, l'osteopata mi ha fatto una bella seduta di sblocco tibio-peroneo-astragalico...insomma, della caviglia destra. A questo punto la causa della borsite, di natura posturale, è stata definitivamente archiviata. E ieri il trattamento dal mio medico Valgimigli (il numero uno, non solo secondo me) mi ha definitivamente risolto il problema. Ora mi sento nuova...strana... ma con tanta energia e tanto entusiasmo in più.
Direi che Torino si fa meta concreta e realizzabile: ho tre mesi davanti a me per prepararla con calma.
Avrei un piccolo obiettivo, l'8 agosto: la Skyrace che da Santa Caterina porta al Cevedale. 24 km. Ho corso il Vertical Vioz nel 2008 e rimasi entusiasta.
Tempo al tempo: si vedrà: per ora si va sott'acqua...

10 commenti:

lello ha detto...

BUONE VACANZE ANNA , RILASSATI E DIVERTITI , E POI SI COMINCIA LA PREPARAZIONE PER TORINO . SEI UNA MULTI ATLETA : CORSA SUB TENNIS E CHE ALTRO????

Patty ha detto...

ciao ciao ...buona vacanza e bella la scelta del Trail, non ti facevo una "capretta"!

Tosto ha detto...

Anch'io ho fatto il vioz un paio di volte ma a piedi partendo da Pejo.
Posti stupendi che ricordo con piacere.
vai e divertiti :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Buone vacanze a te, Lello...Forse dovrei fare meno sport e concentrarmi solo sul running...ma amo le cose varie...Oggi ho sentito una brutta notizia su una ragazza che correva sul lungoPo: hanno inquadrato la zona dove l'han violentata: l'ho fatta diverse volte. Ci son rimasta male...
Ciao, Patty!!! Ma tu hai mai fatto skyrace? Non so se son pronta...son 1300 metri di dislivello...
Tosto...il Vioz mi è rimasto nel cuore. Io camminai da Peyo a Dos de Gembri il primo giorno...il giorno dopo partii per la gara...si arrivò a 3400, rifugio Mantova. Ho la pelle d'oca a pensarci...

Anonimo ha detto...

Ciao Anna, è tanto che seguo il tuo blog....avrei voluto scriverti da molto,son stata sempre titubante,ma oggi leggo che hai deciso di correre la maratona nella mia città, e ti volevo ringraziare per le belle parole che hai scritto su Torino!!
Sono una podista anch'io...a dir la verità ti ho vista alla mezza quest'inverno alla Pellerina( meno 10 ricordi??) facevo parte dei tanti matti!!avrei voluto fermarti per parlare, ma eri concentratissima e io ibernatissima!!
Sei veramente brava e determinata...
Son stata molto male anch'io per l'episodio di violenza, mi alleno li e conosco la ragazza...ho ancora i brividi se la penso!!!
Ti auguro buone ferie....all'Elba troverai dei percorsi fantastici per allenarti immersi nella natura, e se hai nostalgia della pista a Portoferraio, località San Giovanni, c'è una pista bellissima rifatta da poco!! l'isola la conosco benissimo, ho un caro amico che abita li ed è un podista.
Ora ti saluto....chissà che non ci si vedrà il 14 novembre sotto lo striscione di partenza!
Scusa, non mi sono ancora presentata..Sono Barbara corro per la Podistica Torino.
Buone vacanze!!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Barbara!! Il tuo post mi ha riempito di gioia e mi ha riconfermato il fatto di che gente straordinaria e attaccata alla città siate voi piemontesi. Grazie sul serio per le bellissime parole: del resto, se eri anche tu alla Pellerina, vuol dire che hai determinazione da vendere! Peccato nn ci siamo conosciute: la prossima volta fermami pure, anche se sembro concentrata!!! Conoscevi la ragazza??? Mi puoi dire come sta? Nn l'ho sicuramente mai vista, ma mi sento molto vicina a lei. Ma tu corri spesso nel lungopo, dunque? Bellissimo, unico.. Come puo' esser possibile? E' sempre pieno di gente, nn capisco... Forse era un orario inconsueto...queste cose mi metton tanta amarezza. Che gara prepari dalle tue parti? La fai quella ad Ivrea? Grazie ancora, spero proprio di vederti, anche prima del 16. E grazie per le dritte sull'Elba: cercherò quella pista appena traghettero'... Conto alle 15 di essere sull'isola. Yuuuuu!!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Daiiie, tutti a Torino, allora!!

Anonimo ha detto...

Ciaooo
son sempre io la torinese..nee!!
Allora la prossima volta che verrai a Torino faremo in modo di incontrarci!senza neve possibilmente!odio il freddo..ma per caso eri qui anche a marzo alla mezza del CUS???io c'ero..supercongelata ovviamente!!eheh
Per il momento mi sto allenando, cerco e spero di ritornare al più presto di nuovo in forma! sicuramente sarò ad Ivrea (gara molto bella) e poi in autunno vorrei riuscire ad abbassare il mio pb nella mezza.Non sono ai tuoi livelli...io ho un misero 1h29'46" ottenuto a novembre! ma per me è stato importante abbattere il muro dell'ora e trenta, anche se di poco!Quindi puoi farti un'idea della mia forza!!comunque stringo i denti e mi alleno con determinazione!!
Mi alleno sia al parco della Colletta lungo il Po e anche alla Pellerina...
La ragazza si allena di solito in compagnia dei miei amici al mattino presto, intorno alle 6..quella mattina maledetta era sola!! comunque sta cercando di reagire, anche se immagino sia molto difficile, son cose che ti segnano per il resto della vita.
Fammi sapere come andranno le tue vacanze nella meravigliosa isola!!!
buon divertimento e buon allenamento!!!!
Un forte abbraccio
Barbara

Marco Bucci ha detto...

Spero che tu ti sia divertita e ricaricata... ;D

Ciaooooooooo

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao, Barbara!!! Eccomi ritornata da un paradiso incontaminato... Pensa che i cellulari prendevano pochissimo e 10 km di sterrato ci separavano dal paese. Che dire? Mi sono rigenerata e mi hanno fatto correre in dei percorsi incantevoli. Il mare limpido mi è rimasto nel cuore...
E tu? Sei a Torino???
Cerrrto che c'ero, alla mezza del CUS!!! Nevicava a tutta, ma del resto, quando salgo a Torino, fa sempre brutto tempo... Adesso ho un pò male al ginocchio, spero che mi passi, ma quando verrò su da te dovremo assolutamente incontrarci. Il tuo tempo è più che dignitoso, complimentoni! Un abbraccione anche a te!
Marco!!! Chissirisente!! Immagino tu conosca l'Isola a memoria: come stai??

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta