Anna Giunchi Blog Personale

domenica 17 ottobre 2010

TORNARE A RIDERE

Un week end memorabile...che è già finito...
Non è un periodo facile per me, questo... problemi inerenti al futuro, agli affetti lontani, che si ripercuotono poi a livello fisico (il mio corpo è un efficiente termostato)...

Tematiche, queste, alle quali una persona può reagire in differenti maniere. Per me, che sono una persona fragile, e lo ammetto, certe situazioni portano un pò a sofferenze e malinconie, alle quali reagisco vivendo una vita particolarmente attiva e "sociale". Vivo in una città meravigliosa dalla quale ho tutto (amicizie, lavoro gratificante, studi stimolanti, luoghi incantevoli), eppure... gli affetti lontani, a volte, annebbiano tutto quello del quale, anche ora, sto godendo. Un lungo preambolo melenso, anche questo, necessario però a farmi rendere conto di come delle persone, animate dalla mia stessa passione, possano far tanto per me, al punto da costituire una seconda famiglia... Sto parlando dei membri della mia società, la Lazio Runners team, con la quale sono stata protagonista di un sabato pomeriggio il cui ricordo ancora mi ballonzola nel cuore. Ho riso a crepapelle dall'inizio alla fine, e la cosa può essere confermata anche dal filmato che Orazio ha inserito nel sito dei Lazio Runners. Abbiamo patecipato alla maratona a Staffetta, evento a sfondo benefico all'interno del parco di Villa Borghese, quattro squadre ben amalgamate. E' stato tutto bellissimo, a partire dalla gara vera e propria, 8,4 km ciascuno(nella quale io e i miei frazionisti Luigi, Paolo (a lui un grazie particolare per la comprensione e l'ascolto), Fabrizio e Massimo siamo arrivati decimi assoluti su 120 squadre), molto impegnativa, al momento di smontaggio del Gazebo della società (con Orazio e Biagio, stremati, che aiutavano Enzo)...
La gente sa darti tanto senza rendersene conto, e questo è bellissimo, perchè vuol dire che lo fa senza finzioni o forzature.

Domenica, giornata nella quale avevo in previsione un lungo, ho corso la 12,9 km di Passo Corese, assieme ad otto membri della mia società. Ero un bel pò appesantita, per la verità (57 minuti), ma per il secondo posto (dopo mesi un secondo posto!) ho vinto un prosciutto, un salame e prodotti locali. E qui devo ringraziare di cuore Ademo...per il passaggio, per la gentilezza e...per l'acquisto del prosciutto!!! Ho anche conosciuto Claudia, ragazza simpaticissima e di buon cuore. Complimenti ad un Orlando... keniano e ad un Presidente Fabrizio che è veramente una "bestia", e c'ha un cuore enorme, ma non solo perchè atleta...


Vi voglio bene, romani...
video maratona a staffetta

14 commenti:

Master Runners ha detto...

Anna un piacere rivederti!
Un bel secondo posto oggi, stai tornando a regime dai!!

Anonimo ha detto...

grandissima!!! sei un mito, e ieri ci siamo proprio divertiti.

Ciao Jampier

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ma piacerone mio, Grandissimo!!! Ti ho visto in forma e carico...che cosa fai prossimamente?
Grande, Jampier!!! E' stato tutto troppo bello...non avrei mai pensato così: dobbiamo fare più spesso queste "adunate"...

Anonimo ha detto...

CIAOOOO
ma da quanto che non ci sentiamo???
comunque ti seguo sempre....
Son contenta che piano piano stai migliorando! oggi anch'io ho avuto un piccolo cenno di miglioramento,domenica scorsa ho gareggiato con la febbre ed è stato devastante...però oggi mi son riscattata, gara corta e veloce, un 4'14" di media son riuscita a portarlo a casa! e il nervo sciatico sembra migliorare un pochino...speriamo in bene, anche se ormai la stagione è finita, ho ancora una gara domenica prossima molto impegnativa e poi penserò alla preparazione invernale!!......incrociando le dita!!!eheheh
UN GROSSO ABBRACCIO
BARBARA (di Torino!)

Master Runners ha detto...

Domenica vado a Venezia, poi si vedrà! A presto!

Anna LA MARATONETA ha detto...

BARBARA, CIAOOOOO!! Mamma mia, se viaggi, ma complimentoni!! Dai che non è lo sciatico, ma il piriforme!! Un pò di stretching e vai a posto. Che c'è di bello a torino, nei prossimi mesi? Ma da voi è già inverno?
Ciaoooooo, MASTER!! eHILà... in bocca al lupo per Venezia!!! sotto le tre ore, vero???

Tosto ha detto...

Anna sei sempre forte.
Tieni duro la vita è così per tutti :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie, Tosto...non è un caso il tuo soprannome: sei un grande...

luca ha detto...

Forza Anna, la tua solarità ti aiuterà a passare questi momenti di malinconia. Io sono di Parma, però per dirla alla romana: ammazza quanto vai forte!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Sei sempre gentilissimo, Luca... Hai capito perfettamente la mia nostalgia. E cmq e' una regione bellissima, la nostra. Spero di venire su presto, a Parma...

luca ha detto...

SE VUOI SEGUIRMI:
http://luca-andamentolento.blogspot.com/

NON SONO FORTE COME TE, PERO' DA QUALCHE TEMPO MI DILETTO A TENERE IL BLOG.

CIAO

Francarun ha detto...

E' proprio bello leggere queste belle cose Anna, stai attraversando un perioduccio ma ti sai districare, grazie anche alle amicizie, e lo sport è la chiave di tutto.
Quel prosciutto l'ho già visto da qualche parte...Grande Anna !

Anonimo ha detto...

Anna continua a vendere i prosciutti e tieniti i salami .... vedrai come passa la malinconia !

orazio

Anna LA MARATONETA ha detto...

Luca!! Ehilà...un blogger anche tu!!! Benone, corro a vederlo!
Franca, ciaooooo!! Ehi, sono contenta per te, perchè è molto meno peggio del previsto, e al più presto ti vedrò corrermi a fianco, passarmi e darmi manciate di minuti! Grazie per il post...se ti serve un prodotto alimentare...chiedi pure...
Orazio, ma cosa diciiiiiiiiiiiiii???? Quali salamiiiiii????

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta