Anna Giunchi Blog Personale

venerdì 4 marzo 2011

La mia Piantina


La mia piantina


Questo amore sbocciò in quel di Iglesias, entroterra Sardo, ove, alla premiazione, mi venne consegnata in mano LEI, la mia Piantina. Lunghe peripezie, che consistevano nel tenere la mia mano occupata da lei, avrebbero accumunato Noi, nel tragitto da Iglesias a Cagliari, e da Cagliari a Roma Ciampino. Questa Piantina ha anche volato, dunque...ha preso la macchina fino a Via Trionfale, stando attenta a non rovesciarsi e bevendo per mantenere la terra umida....
Ha soggiornato a Roma una decina di giorni, alle pendici di calde e ventose finestre...ha vissuto l'emozione di assistere a lezioni universitarie, nelle quali ha esibito una marea di fiori, evidentemente in stato entusiastico e puerile...
Ancora, ha assistito ad entusiasmanti ore lavorative ai Parioli, dalle palestre ai campi da tennis. Per poi ripartire ancora, da Roma a Bologna, sulla Freccia Rossa...Da Bologna all'umido binario 3 piazzale Est, su un fetido treno regionale, fino all'attuale residenza nella prima periferia forlivese.
E viaggerà ancora tanto, La mia Piantina.

2 commenti:

Davide R. ha detto...

Mi hai quasi fatto commuovere... ^______^

che bello!!!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Io amo tutto ciò che è Sardegnaaaa...e lo porto con me.

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta