Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 15 dicembre 2014

Savignano 2014, due anni dopo...

Ultima gara sociale, dalla mia società corsa dopo due anni. Ricordo che, due anni fa, era freddissimo e vi era ghiaccio lungo le strade, ed andai male, precisamente 4 minuti peggio di quest'anno, e non ero proprio in vena.
A distanza di 7 giorni dalla maratona posso ritenermi soddisfatta, molto soddisfatta del mio tempo, seppure sia partita un pò forte e sia calata, ma devo dire di aver recuperato bene, anzi, forse la Maratona mi ha dato più forza mentale. 4'03 la mia media in questa 13,7 km completamente pianeggiante.
E mi è piaciuta anche molto, nonostante il livello molto competitivo...forse è proprio quello che dà lo stimolo a correre più forte, arrivando a non gestire bene la gara, mio difetto piuttosto noto.
Mi preparo ad allenamenti in salita e preparazione in palestra, ora.
Dal 2015 ripartiremo con il campionato sociale. intanto ho in progetto la Maratona di Malta a Febbraio, e mi preparo per il Capodanno a Londra. Dopo anni, di nuovo Londra, che amo alla follia...


7 commenti:

Fabrizio Calabrese ha detto...

Bravissima, continua cosi'!!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie mille...finchè duro non mollo!

babalatalpa ha detto...

Sempre in gamba! Bella Londra…
Io ho chiuso l’anno con l’invernalissima. Gara gestita non bene ma vabbè, pazienza. Non riesco a scendere sotto i 4.29 nella mezza. Magari il prossimo anno… Sto pensando seriamente alla maratona di Roma ma se tu hai in mente Malta, mi sa che non c’incontreremo.
Un abbraccio maratoneta!

Fabrizio Calabrese ha detto...

Brava, non mollare mai...

Anna LA MARATONETA ha detto...

@babalatalpa. Mi han parlato spesso della invernalissima ma non la ho mai corsa. Era nota per il gran freddo. I tuoi tempi sono ottimi, soprattutto se li tieni su lunghe distanze. Purtroppo quest'anno salterò Roma ma vorrei correre almeno la Roma-Ostia... Che gare farai oltre alla maratona?
@fabrizio...boia chi molla!

babalatalpa ha detto...

Hai detto bene: un tempo! Un tempo l’invernalissima era fredda. Domenica scorsa faceva un caldo micidiale (ed io ho sbagliato subitissimo vestendomi un po’ troppo pesante). Percorso splendido: gara molto consigliata per una trasferta in Umbria.
Dunque, mi sono iscritta anch’io alla Roma – Ostia. A febbraio vorrei farmi la mezza di Terni (ho una coppia di amici che vivono lì e hanno promesso un bel pranzetto a fine gara). Ancora non è stato stabilito il calendario sociale per il 2015: in genere a gennaio facciamo la gara di Miguel che a me ha sempre portato una gran sfiga (l’anno scorso mi son beccata un broncopolmonite che mi ha tenuta ferma 2 mesi. L’anno precedente un lutto in famiglia…). Sicchè, questa volta vorrei saltarla con disinvoltura. Insomma, ancora tutto da programmare.

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ho fatto la mezza di terni e mi è' piaciuta molto...percorso veloce, poi ci sono le cascate che sono quello che si sa. Sono anni che non corro Miguel. Ma quando vivevo a Roma era fra le gare d'obbligo: Miguel, Tre comuni, Roma Ostia e poi maratona...comunque ti conviene saltarla, visto i precedenti... Grazie per i consigli sulla invernalissima: per l'anno prossimo la metto in conto!

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta