Anna Giunchi Blog Personale

domenica 26 luglio 2015

Rocca di Roffeno...anno secondo

Un'altra bella soddisfazione in montagna... 12 km, Rocca di Roffeno, gara che ogni anno riscopro sempre più piacevolmente...dura. Giornata discretamente calda, voglia di correre, dopo una settimana di stop su richiesta dell'allenatore il quale, giustamente, vuole che eviti di "logorarmi" tirando una gara ogni settimana.
Non vedevo montagne e colline da 15 giorni, e la voglia di valicarle era tanta, così sono partita ad un buon ritmo (3'27-3'40), per concludere con una vittoria la mia fatica: 48'40 il tempo.
Molte cose sono successe, molte scelte e decisioni sono state prese. Non ho paura della cattiveria intorno a me, dell'invidia o di voci e malelingue. Queste sono caratteristiche negative di certe categorie del genere umano.
Gara quindi andata a buon esito, dopo un sabato pomeriggio piacevole ove ho partecipato alla Staffetta della Memoria, per non dimenticare il 2 agosto, partita da Bologna e con tappa a Cervia. Esperienze belle, da provare.
Per il resto...non mi fermo e vado avanti per la mia strada: una settimana mi separa dai Campionati Italiani Uisp di Corsa in salita: Porretta-Castelluccio. Corro sempre a testa alta: chi volesse mettermi i bastoni tra le ruote farebbe ulteriore fatica, perchè non ho le ruote, ma ali ai piedi.




2 commenti:

Mauro Battello ha detto...

Chapeau

anna giunchi ha detto...

Grazie, Mauro...Come va?

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta