Anna Giunchi Blog Personale

domenica 14 settembre 2008

BADIA PRATAGLIA: SBAGLIANDO SENTIERO.

Quarta assoluta...c'era il fisico ma non la testa...

Non mi sono comportata bene, prendendomela per una gara, ma l'agonismo è una brutta bestia.
Tuttavia, dalla rabbia che mi è presa e da come digrignavo i denti nell'ultimo km e mezzo (non a caso il dentista mi ha fatto il bite...), ho capito che stavo bene. Non è più come qualche settimana fa, dove mi accontentavo di riuscire a finirla, la gara. Ora no: l'ombra dell'anemia momentaneamente mi ha lasciato un pò stare, e posso pensare anche a spingere, e a metterci cattiveria. Oggi l'avevo!
Son partita con un pò di dolore al periostio, ma ci stava, perchè il giorno prima avevo calciato, e dovevo solo aspettarmelo. Gara trial (la mia prima)durissima, da 600 a punte di 1200 di altura: scarpe Speedstar, con annessi scivoloni in discesa. Abbiam passato tre monti, immergendoci nei sentieri del Parco delle foreste casentinesi che, diciamolo, è meraviglioso...semplicemente meraviglioso.
Ottima gara, ero seconda. Mancava poco alla fine, ma il caso ha voluto che, a neanche 2 km verso il termine, un sentiero fosse mal segnalato e finissi a ridosso del crinale del monte...15 minuti buoni persi, e lì ho perso anche la testa. Non c'è che dire: erano anni che non mi arrabbiavo così. Finisco quarta, ma tutto sommato mi è andata benone lo stesso, perchè in serata, grazie ad un'asta organizzata con la mia squadra, ad Acquapartita, ho venduto tutto quello che avevo vinto e mi son coperta un pò di spese..Mi è passata con un sorriso, la rabbia che avevo dentro...

Nessun commento:

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta