Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 1 ottobre 2012

Il Lungo viaggio del borsone della Gabbi

La sera prima, convinta, dissi a me stessa: "Domenica, alla gara, andrò in treno". Volevo, per domenica, risparmiarmi lo stress dell'autostrada, cosa che ho fatto.
Ottima scelta quella di lasciare il borsone nel treno...nulla è valso il mio tentativo disperato di chiamare il controllore dicendogli di tenermela da parte. Nulla è valsa la mia tappa a Cesena e il mio viaggio fino ad Ancona, termine corsa treno, chiedendo delucidazioni sulla fine della mia borsa. La mia borsa GS Gabbi ha viaggiato fino a Piacenza, poi si dice fino a Voghera, poi chissà dove. Fatto sta che è finita poi nella fauci di un ladro. Gentilissima la polizia ferroviaria di Forlì, da me contattata troppo tardi, molto meno disponibile un dipendente fs di Forlì...
E dunque sono pronta al riacquisto delle mie scarpe A1 da gara, così come al recupero del mio materiale societario...E vabbè, c'è di peggio.
La gara di domenica, 10,4 km, ha dato prova della mia attuale lentezza, che fa presupporre un 4'30 in maratona, se tutto va bene. 5 la mia posizione, media di 4'10 circa, con gambe pesanti. I premi, del resto, sono in mano al ladro...
Qual che so è che fra due giorni partirò, e...boh...

Amici miei...

9 commenti:

kaiale ha detto...

nahhhhhhhh, che sfortuna :(

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ale, ma come si fa?!

La Polisportiva ha detto...

Teribbbile...

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ciao!!!!! Se per caso e' finita a Torino dimmelo...

marianorun ha detto...

A Torino si ricicla tutto. Borsoni, scarpette... L'a,b,c dell'usato è al mercatino (delle pulci) del Balon.
Ciò che arriva non ritorna... Mi spiace...
Ciao da Mariano

Romana ha detto...

Che sfiga! Io anni fa mi dimenticai in treno un casco Arai (carissimo,non ho mai rispeso tanto per un casco) mentre andavo al Mugello a testare una moto.... Me ne prestarono uno ma non é lo stesso.
Forza Anna, la gara di domenica é venuta fuori male per l'episodio borsone, non per te, ne sono sicura. Cosicché, come diciamo qui, ADELANTE!

lello ha detto...

peccato per la borsa .............
la 10 k un buon tempo visto il carico kilometrico che hai nelle gambe

Anna LA MARATONETA ha detto...

Mariano...ma come non ritorna??? E la mia borsa rimane lì e si riempie di pulci??? Nooooo!! Zona Porta Susa per caso??
Ciao, Romana!!! Io, di solito, quando in treno viaggio con il casco, me lo metto in testa per non perderlo. E' solo un pò scomodo quando provi a riposare...
Ciao, Lello!!! Poche ore, e già sto meditando di fare un salto in patagonia...Non so come andrà, ma mi divertirò. Lo spero, almeno...

Johnny Starman ha detto...

Che sfortuna! Spero non sia stato un borsone da viaggio in pelle almeno!

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta