Anna Giunchi Blog Personale

martedì 12 marzo 2013

Nostalgia Sarda


Come si fa a trovare la forza di atterrare sotto un cielo plumbeo, bagnati dalla pioggia, quando si rientra da due giorni di sole e, soprattutto, dopo aria di Sardegna????
Ritrovare, per il secondo anno, Giampaolo e lo staff della mezza maratona delle ceramiche (Assemini), staff organizzatissimo, del tutto rinnovato e fatto solo di volonterosa gente giovane, è stato l'evento più bello da me vissuto nell'anno appena in corso.
9 assoluta ma con un crollo nell'ultimo giro del percorso e ritmo del tutto in regressione, forse a causa del vento o del mio precario stato di forma. Contentissima lo stesso, e premiata comunque dal ricco montepremi.
Ritornare ad Assemini è stato per me un vero toccasana: ho staccato con la frenesia del lavoro e dei miei impegni ad "incastro"; ho ritrovato umanità e piacere nello stare insieme alla gente giusta. Peccato che questi attimi durino sempre troppo poco, e lascino molta malinconia dalla partenza fino all'atterraggio a Bologna.

Città della ceramica

Organizzazione del tutto eccellente ed impeccabile (invito, a tal proposito, organizzatori di gare podistiche in tutta Italia ad imparare da queste meravigliose persone come si fa), dalla sicurezza, al ristoro, al pasta party (primo, secondo, dolci, vino...tutti prodotti sardi DOC preparati uno ad uno dalle mani degli organizzatori), calore umano e grande festa in tutto il paese. Agli oltre 800 partecipanti (circa 300 competitivi) non è stato fatto mancare assolutamente nulla e io, personalmente, mi sono sentita come a casa. Grazie, grazie veramente a tutti...Grazie per l'ospitalità, per l'accoglienza, per avermi invitato ancora...Grazie ad Efisio, che corre sempre con me. Un paese in festa, ma anche un evento che ha fatto risaltare l'ottima organizzazione (ci tengo a ripeterlo) degli isolani.
Non so proprio come ho avuto la forza di ripartire...Forse perchè ho già pianificato la promessa di tornare...

Meraviglioso percorso...

2 commenti:

La Polisportiva ha detto...

wow.. nona assoluta!
E..hai sentito? magari la prossima volta sarà anche.. zona franca! Pensa, sole, sale, aria magica e prezzi senza IVA.. Allora sì che non si torna più a casa!!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Da giugno sarà anche più facile prendere appartamenti in questa meravigliosa regione...E chi tornerà, in quel caso?

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta