Anna Giunchi Blog Personale

mercoledì 2 aprile 2014

Assemini part Three!

Ritornare per il terzo anno ad Assemini sapendo quello che avrei trovato, è stato bellissimo.

Fine lavori...

Sapevo che avrei ritrovato uno staff impeccabile, che di anno in anno si perfeziona sempre di più nell'organizzazione di una manifestazione già...perfetta, ma sapevo anche che avrei ritrovato degli amici, amici ai quali sono affezionata al punto da promettermi, ogni anno, di tornare a trovarli.
Il Gruppo podistico di Assemini lavora veramente bene e mi ero già accorta di tutto questo al mio arrivo, ove, in salone comunale, ospiti di un sindaco, Mario Puddu, veramente umile e in gamba (nonchè atleta), io e Fabrizio abbiamo notato un'organizzazione di oltre 100 volontari schierati ad hoc lungo il percorso, sotto la sorveglianza di un capitano della polizia municipale esperto ed interessato all'evento.

Sa Panade!

Gara impeccabile, dunque, con oltre 1300 iscritti non competitivi e oltre 400 agonisti, impegnati in un percorso costituito da un circuito di tre giri, reso alquanto impegnativo dal vento di scirocco, ben noto ai sardi. Per me un tempo non soddisfacente, migliorato di tre minuti dall'anno scorso (l'anno scorso però ero sotto un Tir in quanto a forma): 1h32.40 e 12 assoluta...mediocre è dir poco, ma mi velocizzerò. Per Fabrizio 1h18.02: non sono i suoi tempi ma si è migliorato parecchio dopo l'infortunio.
Ma il bello è venuto dopo (mega pranzo) e alla sera, quando abbiamo mangiato insieme allo staff, ridendo a più non posso: pizze al taglio in compagnia anche del nostro amico sindaco!
Per tre sere abbiamo mangiato pizze squisite sfornate dal grande pizzaiolo del Daulef, (anch'egli è atleta), dormendo nella stessa struttura degli anni scorsi: mini appartamenti a più camere a prezzo più che buono, considerando anche le tre notti. Un grazie a Giampaolo, Gianluigi, Enrico, Massimo...a tutto lo staff per averci invitati a questa splendida manifestazione...e grazie anche a Giampaolo per le levatacce all'alba in direzione aeroporto!
Rientro a Parma e poi dritti al lavoro...venerdì si partirà per la mezza maratona di Friburgo con lo staff Gabbi e la Regione Emilia Romagna: le gambe vogliono ancora correre, e ce la faranno...
Si parte!

6 commenti:

nino ha detto...

sempre in giro!!.
divertiti

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie, Njno!!! E tu, nn giri mai?

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Uf.. Devo organizzarmi per una scappata sull'Isola, magari per la gara che organizzano i ragazzi della mia società di quando vivevo là.. Bel racconto ;-)

Fabrizio Calabrese ha detto...

Correre ad Assemini é stato bellissimo. Grazie a tutti gli organizzatori x l'invito e complinenti ancora x l'organizzazione. Grazie anke a te Anna x avermi prenotato il volo.

Anna LA MARATONETA ha detto...

@Fausto, la sardegna in quanto ad ospitalità e organizzazione e' veramente la Numero Uno!!
@Fabrizio....grazie a te per avermi pagato pranzi, cene e...voli! Il minimo che potessi fare e' stato prenotarlo!!!

Fabrizio Calabrese ha detto...

É stato un piacere, grazie ancora!

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta