Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 31 marzo 2008

SI CORRE CON LA TESTA



E' incredibile: il muscolo è guarito. Mi ha fatto tribolare, questi tre giorni in montagna: lo sentivo sempre, in ogni momento, quando caricavo sullo snow, e mi sono avvilita, ancora. Ma poi ieri sera, al ritorno, la sensazione netta di essere ormai in condizione (ho ancora indolenzitura, ma il massaggio di stamattina mi ha rimesso a posto quasi del tutto). Ho indolenziture da snow e ematomi(son cascata un sacco di volte, e ci sta), ho ripreso anche un pò di tono. Sauna, bagno turco, acqua calda e fredda, aria di montagna, sole. Non mi sono trattata male questo week-end, eppure...
Non riesco a correre!!!Sono bloccata, ho paura, carico male: è pazzesco!!Ne ho una gran voglia, ma non ci riesco, sono tesa, mi sento strana, non ci capisco più nulla: ho modificato la mia postura, in questo mese, e spingo solo di destra!
Ho corso con una lacerazione, con contratture ovunque e adesso che sono muscolarmente a posto non ce la faccio: mommamma, devo farmi da psicologa, e superare anche questo!

4 commenti:

alberto ha detto...

Ciao Anna e goditi la vacanza. Attendi per la maratona e soprattutt diverititi. Due ragazzi di Ny, han fatto treviso ed entrambi son riusciti a fare il personale. Finalmente son arrivati a fare sotto le 3h09. inoltre la cosa strabiliante è ke uno di loro ha fatto 11 maratone ed 11 personali,e l' altro 5 maratone e 5 personali. ciao alberto

ettore ha detto...

Mai mollare Anna, sai che la testa è più importante delle gambe perciò ci sei.Resetta tutto e ricomincia da "0" corri senza pensare a ciò che ti è capitato,a quello che avresti voluto e potuto fare,corri per il piacere di correre,meglio se lo fai in
compagnia passa meglio e si pensa di meno butta l'orologio e vai a sensazione dai che ce la facciamo!!Io stò riprendendo domenica vado a Frosinone ho bisogno di rientrare nel clima delle gare, anche se penso di farla piano stò caricando un sacco e sono un pò stanco in più con qualche dolorino.Comunque stò ritornando a divertirmi ciò che devi ritornare a fare anche tu al più presto.
Ciao Ettore.

Anna LA MARATONETA ha detto...

11 maratone sono troppe, così come 5...Io, per quest'anno, vorrei arrivare a due, ma non è detto: di certa ho solo Carpi, a fine ottobre...Li conoscevo, questi ragazzi?Comunque complimentoni: non è detto anch'io non rinunci a roma per treviso, prima o poi...
Grazie, Ettore!!Io potrei fare una presenza a Frosinone solo se mi sparisce tutto al 100%: ieri ho corricchiato e sono guarita. Forse però sto sognando, per cui non mi illudo troppo. I tuoi incitamenti, comunque, mi fanno sempre più forza, e li faccio anch'io a te!

alberto ha detto...

Anna, 11 maratone non in un anno. Ne fanno al max due. ciao e non forzare. Noi saremo in gran parte al vivicittà a Latina;a Fr comunque verà sicuramente qualcuno.Forse anche Nicola sarà a FR.

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta