Anna Giunchi Blog Personale

mercoledì 14 gennaio 2009

E' INIZIATA LA PREPARAZIONE!!!!

Anche oggi ho soddisfatto i miei piaceri culturali comprando un nuovo libro di fisiologia...
Lunedì 12 gennaio: inizia la mia preparazione per la maratona che andrò a fare a marzo: Roma o Treviso...deciderà il presidente del mio gruppo sportivo. Il mio coach è Marco, e mi ha già preparato tutto, per filo e per segno.
Intanto la settimana è partita con un bel lunedì di 8x500 in salita, dal parco naturale di monte Mario: salite da spezzare il fiato, garantito. L'allenamento però è stato svolto perfettamente, e al termine di esso ho ritrovato quella gioia, quella scarica neuronale che solo la corsa sa dare. A tal proposito ricordo che in salita si sollecita maggiormente il gastrocnemio, mentre in discesa, invece, il muscolo soleo. Martedì ho fatto una corsa tranquilla, dai marmi alla Farnesina, sul prato, mentre oggi era il turno delle mie prime ripetute post-infortunìo: 3x4000, su un ritmo di 4'20 circa. Un pò ci vorrà, per rimettersi al top, ma sono già sulla buona strada; inizio a sentirmi forte.

10 commenti:

Ezio ha detto...

accidenti!!! Complimenti.

Anonimo ha detto...

Era giusto che anch'io (il tuo coach) lasciassi una traccia... Grazie per la fiducia e continua così!!
Marco

Anonimo ha detto...

Ah, insisti per fare Treviso, per 3 motivi:
1- Il percorso è più veloce
2- Se il livello è quello dell'anno scorso, potrai ottenere un piazzamento di assoluto prestigio
3- Abbiamo qualche giorno di preparazione in più, che non fa mai male!
Marco

Mic ha detto...

Ma ve lo volete mettere in mente che il prestigio e il valore di una prestazione non lo fa il piazzamento, ma il CRONOMETRO.

Anna LA MARATONETA ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie, Ezio, per i complimenti...ma sono una scarpa!!!
Grazie, COACH, era ora che scrivessi, però!!!Anche se lo so che mi supervisioni periodivcamente il blog!
Hai saputo, cmq, delle brutte notizie, te le ho scritte. Mannaggia, ma iela faremo cmq, perchè sei un grande!!!

Anonimo ha detto...

Mic, è verissimo... ma se Anna ha la possibilità, su un percorso veloce che comunque la porterebbe probabilmente a fare un tempo migliore, di ottenere anche un buon piazzamento ad un Campionato Italiano (e non provinciale), non credi sia meglio?
Marco

Mic ha detto...

Marco: d'accordissimo con te, su percorso e tempistiche, quello che trovo sbagliato è scegliere le competizioni in base al livello degli avversari. Oppure contare solo il piazzamento; tra vincere una gara di livello scarso con un tempo modesto, oppure far segnare il personale su una gara qualificata credo sia molto meglio la seconda, anche se poi non ci sono premi, e titoli sui giornali. Questo dovrebbe essere lo scopo! Cmq sì, per quanto riguarda il percorso Tv è decisamente veloce. CIAO!

Anonimo ha detto...

Mic, concordo al 100%!
Marco

Anna LA MARATONETA ha detto...

...mi fischiano le orecchie!poi, marco, ti dico!

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta