Anna Giunchi Blog Personale

lunedì 26 gennaio 2009

TEST ALLA TRE COMUNI

2007:BREVETTO TEDESCO!!!

C'ero anch'io, fra quei 3000 che han deciso di correre la Tre Comuni, gara nel comprensorio del viterbese, che tanta partecipazione ha fra noi romani. NOI romani...
Mi son fatta caricare dal mio gruppo preferito, Atletica Montemario, usufruendo ancora una volta della loro gentilezza. Per rifarmi ho venduto il pacco gara al guidatore, Salvatore, alla modica cifra di 5 euro...che ruffiana, che sono...olio, lenticchie, vino.
Un freddo inaspettato mi ha letteralmente congelato alla partenza dove, ovviamente, son partita intruppata, ma almeno mi son scaldata per i primi 2km. Peccato non sia riuscita a lanciarmi, perchè dal terzo ho tenuto una media dai 3:55 ai 4:05, a seconda dei tratti in pendenza (MOLTI)e in discesa. Una contrattura che mi portavo dietro da venerdì ha iniziato a dolermi al 12esimo, ma non mi ha limitato più di tanto, perchè al salitone di 2km del 13esimo non l'ho sentita granchè. Ho ripreso un pò di gente proprio dopo lo strappone, e in effetti devo dire che le ripetute del martedì son servite, eccome. Ho chiuso ottava con 1h35.30, su un percorso di 22,3km. Ovviamente mi son portata a casa il prosciutto e ovviamente stamattina era già venduto.
Questa settimana, di scarico, servirà a farmi capire che, malgrado l'entusiasmo nell'essere tornata a correre, avrò bisogno del mio tempo per tornare in pieno regime.

10 commenti:

kaiale ha detto...

dai Anna,
l'importante è esserci e riprendere l'attività.

la forma torna tranquillamente.

alessio

Anonimo ha detto...

E ancora una volta brava...
Ora una settimana di scarico... non perdere di vista l'obiettivo principale della preparazione, continua così!
Marco

Anna LA MARATONETA ha detto...

Grazie, ale!!!Mi sto accontentando a poco a poco: raggiungo le soddisfazioni meglio, così!!!
Grande, mister...oggi le tue previsioni mi han dato una carica in più...

Anonimo ha detto...

Mi raccomando domani tranquilla... perché poi dal 1 al 15 febbraio saranno giorni fondamentali: si comincia col lunghissimo e poi via con una serie di lavori importanti. Dovrai solo continuare con l'impegno che senza dubbio non ti farà difetto, e l'obiettivo sarà alla tua portata!
Marco

Alberto ha detto...

Sono profondamente convinto che con un così bravo e preparato coach raggiungerai senza ombra di dubbio grandi traguardi!

Mic ha detto...

Per forza ci vuole il suo tempo x entrare in forma! Anch'io come te ho fatto una sosta abbastanza corposa (3sett) e adesso, dopo avere ripreso a correre da un mesetto, ho un programma di costruzione di 4 settimane, prima di cominciare a lavorare sui ritmi. D'altra parte un buon lavoro di costruzione è necessario, specie se si programma una stagione lunga.

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ehi, Marco!!!Hai visto????Persino un coach affermato come Alberto ti fa i complimenti, e dunque puoi considerarti fra i top!!!
Oggi i 2500 li ho lasciati un pò andare fortini, ma dopotutto...sto bene!!!

Anonimo ha detto...

Alberto un coach affermato?!
Ma sai di chi stai parlando?
Come ti ho già detto su fb, bravissima per ieri!
Marco

Anna LA MARATONETA ha detto...

A quanto pare, Mic, gli infortuni e i periodi di stop sono comuni a tutti...Personalmente questo stop forzato mi è sarvito...perlomeno a ritrovare ancora più entusiasmo e...razionalità.Spero comunque di riuscire a farmi 4 giorni in montagna...
Oddio, forse io intendevo un altro Alberto, uno di Latina, e invece l'Alberto qua è un altro...mommammma

Anonimo ha detto...

Questo Alberto è un affermato guardalinee...
Marco

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta