Anna Giunchi Blog Personale

martedì 11 settembre 2007



MARCIALONGA RUNNING

Questa ve la devo proprio consigliare...
Beh, è chiaro che se, come me, partite in fondo, vi prende una gran rabbia per non riuscire a superare la gente nelle stradine sterrate fino a Predazzo, ma non dovete certo partire in fondo, bensì trovarvi al ritrovo almeno mezz'oretta prima! Il percorso prevede la partenza da Moena, val di Fassa, e l'arrivo a Cavalese, val di Fiemme. Fino alla 21 il percorso è uno spettacolo, e quando ho trovato il via libera andavo a 3 e 55, 4 al km, forse per l'aria pura e fresca che assaporavo, una meraviglia...gli ultimi 3 km di salita fan la differenza e li ho sudati veramente, anche perchè le gambe non rispondevano più, dopo due giorni di preparazione in percorsi di montagna.
Venendo alla gara e alla cornice attorno ad essa..beh, il pacco gara merita, e poi è pur sempre una delle manifestazioni della Marcialonga, molto sentita in Trentino.
Ma un mio consiglio spassionato è di farvi una decina di giorni in montagna perchè è di un beneficio incredibile, anche solo per chi vuole riconciliarsi con la natura e perdere lo sguardo nelle splendide vallate. Quando tornerò, molto presto, voglio farmi quel bel percorso di 16 km che da Moena va a Canazei, anzi, farò andata e ritorno: c'è una pista ciclabile con qualche strappetto di salita ma allenabilissima, e poi rimango dell'idea che la Val di Fassa sia una delle meraviglie del mondo di cui noi italiani dobbiamo veramente andare orgogliosi. Mi manca!

Nessun commento:

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta