Anna Giunchi Blog Personale

giovedì 6 dicembre 2007

PREPARAZIONE (?) PER SALERNO

E' la prima volta che, malgrado una maratona, non condiziono per niente la mia settimana e i miei allenamenti: anche stamattina ho nuotato (1h e 25 buona buona, ma dopo sto talmente bene che ne vale la pena), poi 2 ore di attività pratica a lezione e, stasera, allenamento a Caracalla. Ieri il mio allenatore mi ha fatto fare 20 minuti di riscaldamento, allunghi, poi 20 giri del pistino (uno veloce, uno lento di recupero, e un mille finale). Il giorno prima era rispuntata la fascite, ma ieri andavo molto meglio: 4 minuti più veloce del mercoledì prima, dove avevo fatto lo stesso lavoro, ma ad un ritmo più lento a causa dei gradoni del giorno prima. Non ho fatto niente da maratoneta seria: niente scarico dei carboidrati, niente allenamento più breve, niente di tutto ciò. Sto ascoltando solamente i consigli del niovo mister, che mi dice di farle proprio blanda, anche solo 21 km, per puntare a riprendere la velocità. Devo inoltre imparare a correre bene: a furia di sentirmelo dire, di abbassare quel braccio destro, imparerò ad avere un pò di stile...
Intanto mi è arrivata la conferma dell'albergo per Salerno: i biglietti già ci sono e, male che vada, mi farò un bel week-end turistico.
Tanto per ritornare a scrivere della mia vecchia società, l'intervista che mi hanno fatto e che ho trascritto in un mio recente post non è stata pubblicata nel loro sito. SICURAMENTE PERCHE' HO SCRITTO CHE CORRO PER UNA SOCIETA' ROMANA, CI SCOMMETTO!!!Ma tanto, oggi, è uscito un articolo sul Corriere di Romagna (con tanto di foto)dove lo ribadisco ancora...
Piuttosto, la mia prof di nuoto mi ha messo una pulce nell'orecchio: provare il triathlon. E' chiaro che metterei comunque in primo piano la corsa, ma ci sto pensando...

Nessun commento:

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta