Anna Giunchi Blog Personale

venerdì 5 ottobre 2007

INNO ALLA GIOIA


Una giornata di sole, seppur offuscato dalla tipica nebbia della Val Padana, mi ha accolto mercoledì pomeriggio. Ho iniziato ad assaporare il bello della vita, il bello dei miei 29 anni. Mi sono guardata intorno e ho visto i campi da calcio della zona stadio: così belli, così verdi non li ho visti mai. E poi, il campo Gotti, semideserto, così pulito, così gradevole a vedersi. Ne ho accarezzato il prato, annusato il tartan, ammirato le tribune, vuote. Ho passeggiato per il centro della mia cittadina, dando un'occhiata ai negozi, un'occhiata una volta tanto non fuggitiva come sempre, ma attenta. Uno sguardo alla piazza, così grande e allo stesso tempo così avvolgente: stile medievale, con i muri rossicci, tipo Ferrara, per intenderci. Bella anch'essa. Unica. Poi ho alzato lo sguardo verso piazzale della Vittoria: che stile! Com'è bella Forlì, eppure così pochi la conoscono, così pochi la apprezzano. Una visita verso viale Roma: il traffico, i lavori in corso, le macchine che suonano, che meraviglia! Oggi è tutto bello, tutto bellissimo, anche i cassonetti della spazzatura. Voglio bene al mondo, oggi, SOPRATTUTTO PERCHE' PROPRIO STAMATTINA MI SONO LEVATA I 4X4000, e finalmente mi godo un pomeriggio di VITA, fuori da quel maledetto anello da 1 km!!!

Nessun commento:

Anna Giunchi la maratoneta

Benvenuto sul blog di Anna...la maratoneta